Civitas Novara propone il suo candidato sindaco

Sarà Gian Carlo Paracchini il candidato per le prossime elezioni comunali del 2016

Civitas Novara ha scelto il suo candidato. Si tratta di Gian Carlo Paracchini. "Noi di Civitas abbiamo fatto così - spiega il comunicato - Abbiamo chiesto alle persone che cosa volessero dalla politica. Ci hanno parlato di onestà, trasparenza, affidabilità, educazione, altruismo, generosità, preparazione, cultura, volontà, determinazione, indipendenza dai partiti".

"Abbiamo ascoltato le persone e tracciato il profilo del politico, come risultava da quello che le persone ci dicevano. Poi lo abbiamo ancora e ancora corretto e aggiornato, in modo che davvero corrispondesse a  quello che le persone ci dicevano. Abbiamo fatto delle ipotesi. Abbiamo indagato il profilo di uomini e donne novaresi noti e meno noti, certamente tutti stimati e stimabili, a cui proporre un impegno politico. Abbiamo confrontato il loro profilo con quello indicato dalle persone".

"Noi di Civitas abbiamo fatto così - proseguono - Siamo tornati dalle persone, con le nostre ipotesi. Abbiamo di nuovo ascoltato i pro e i contro, abbiamo di nuovo verificato attitudini, comportamenti, caratteristiche oltre le apparenze, le doti professionali, gli incarichi di prestigio. Abbiamo selezionato i profili fino ad averne due. Diversi, ma ugualmente rispondenti ai desiderata e alle aspettative delle persone. Ci siamo confrontati e abbiamo esaminato opportunità e obiezioni, senza trascurare nulla".

"Abbiamo concordato che la scelta del candidato sindaco di Civitas per le prossime elezioni amministrative dovesse privilegiare l’esperienza, la coerenza, le prove superate. L’esperienza, che serve a correggere gli errori e non farne altri. La coerenza caratteristica forte di Gian Carlo Paracchini, riconosciuta e apprezzata anche da chi si è trovato o si trova su posizioni culturali diverse, che fa di lui un uomo di parola, uno che quando dice una cosa ci crede e la fa. Coerenza anche nel suo percorso politico, guidato sempre e soltanto dalla ricerca di un luogo, un partito che fosse espressione e portatore dei principi cristiani, da sempre e per loro natura i più aperti agli altri, nelle dinamiche interne e nelle proposte socio-economiche. Una necessità intellettuale e morale a cui non gli è stato possibile sottrarsi  e che lo ha portato a fondare Civitas insieme ad amici che, come lui, pensano che formarsi e diffondere cultura siano un dovere, la condizione necessaria per far crescere le persone e la società senza condizionamenti e opportunismi. 

Nel cammino delle conoscenze, che sono alla base delle buone decisioni, nel confronto e nel ragionamento, Civitas accoglie tutti e tutte le idee,  perché non c’è vera cultura senza comprensione e senza condivisione. Dimostrando che è possibile andare d’accordo, quando gli obiettivi sono frutto di una sincera volontà di bene. In Civitas si cresce anche nei contrasti e nelle diversità, nelle passioni di storie personali, in fedi che non sono mai lontane tra loro quando ci sono lealtà e fiducia reciproca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prove superate, che servono a conoscere, comprendere, risolvere, condividere. Dunque, in un sintesi, un candidato sindaco di cui fidarsi e a cui affidarsi. Noi di Civitas facciamo così.Il nostro candidato sindaco di Novara è Gian Carlo Paracchini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento