Elezioni regionali 2019: il nuovo presidente è Alberto Cirio

Vittoria netta per il candidato del centrodestra. Come è andato il voto tra novarese e Vco

Foto di repertorio

E' Alberto Cirio il nuovo presidente della Regione Piemonte. Vittoria netta per il candidato del centrodestra, che ha trionfato su Sergio Chiamparino con il 49,85% dei voti. Per il candidato del centrosinistra, invece, i consensi si sono fermati al 35,80%.

Il governatore uscente ha perciò ammesso la "sconfitta netta": "Quando si perde - ha detto Chiamparino - è sempre il comandante in campo dell'esercito che si assume la responsabilità della sconfitta. Se si è perso vuol dire che la mia persona e la mia linea programmatica non sono stati abbastanza convincenti per i piemontesi".

"Sono soddisfatto - ha commentato Cirio - il Piemonte ha risposto bene, siamo a metà dei seggi e dobbiamo attendere che il dato sia definitivo".

Il candidato del Movimento 5 Stello Giorgio Bertola ha ottenuto solo il 13,62% dei voti, mentre Valter Boero, del Popolo della Famiglia, non ha raggiunto nemmeno l'1%, fermandosi allo 0,73%.

Si sono chiusi alle 23 di domenica 26 maggio i seggi per le elezioni regionali in Piemonte. Le votazioni si sono tenute in concomitanza con le europee e le amministrative (nel novarese sono andati al voto 57 comuni, mentre nel Vco 52). Lo spoglio dei voti è cominciato alle 14 di oggi, lunedì 27 maggio. 

In provincia di Novara ha votato il 64,03% degli elettori (contro il 66,14% delle elezioni precedenti), mentre nel Vco alle urne è andato il 59,73% degli aventi diritto (contro il 61,93% della scorsa elezione).

Il voto europeo a Novara e Verbania

Sono quattro i candidati che sono scesi in campo per queste elezioni regionali: Sergio Chiamparino, che scende in campo per la seconda volta con il sostegno di sette liste (Partito Democratico, Moderati, +Europa Si Tav, Chiamparino per il Piemonte del Si, Demos, Liberi Uguali Verdi, L'Italia in Comune); Alberto Cirio, ex assessore regionale, candidato del centrodestra sostenuto da Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Udc e Sì Tav Sì Lavoro per il Piemonte nel Cuore; Valter Boero, candidato de Il Popolo della Famiglia; Giorgio Bertola, consigliere uscente che corre per il Movimento 5 Stelle.

I candidati novaresi alle elezioni regionali 2019

I candidati del Vco alle elezioni regionali 2019

Nel novarese Alberto Cirio ha stravinto con il 58,57% dei voti dei piemontesi. Per Sergio Chiamparino, invece, soltanto il 28,89% delle preferenze, mentre Giorgio Bertola ha ottenuto l'11,79% dei voti e Valter Boero lo 0,76%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche nel Vco ha vinto Alberto Cirio e la coalizione del centrodestra, con il 57,85% delle preferenze. Sergio Chiamparino ha invece ottenuto il 30,71% dei voti, mentre Giorgio Bertola l'11,04% e Valter Boero l'0,40%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento