Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Strade, scuole e verde: 7 milioni di euro in lavori pubblici dal Comune

Presentato questa mattina in consiglio comunale il documento unico programmazione, che comprende anche il piano delle opere pubbliche dei prossimi tre anni

7 milioni di euro in lavori pubblici. Questo è quanto è stato presentato questa mattina all'interno della discussione del documento unico programmazione in consiglio comunale.

"Dobbiamo puntare ad innalzare sempre di più la qualità della vita a Novara" ha detto il sindaco Alessandro Canelli. Nel dettaglio però si è parlato soprattutto (e quasi solo) dei lavori pubblici. "Negli anni abbiamo visto progetti mastodontici - ha detto l'assessore al bilancio Silavana Moscatelli - che in buona parte non sono stati realizzati. Per questo vogliamo presentare un piano realistico".

Al primo posto le scuole: quasi un milione e mezzo di euro per la sicurezza e per la rimozione dell'amianto da tutti gli edifici. Punto centrale le strade e i marciapiedi, anche con l'eliminazione delle barriere archiettoniche, che peseranno per un altro milione e mezzo. Poi verde pubblico, cimiteri e messa in sicurezza degli edifici, per un totale di quasi due milioni di euro, a cui si aggiungono i lavori agli impianti sportivi e gli interventi sui beni culturali. 

Questi fondi saranno reperiti grazie a oneri di urbanizzazione (700mila euro), concessioni cimiteriali (380mila euro), mutui (2milioni e 700mila euro) e alienazioni (1milione e 400mila euro). "Abbiamo deciso di affidarci il meno possibile alle alienazioni - detto Moscatelli - perchè non sono fondi certi".

Critici i primi commenti in consiglio. "Il documento di programmazione - ha detto Daniele Andretta, capogruppo di Io Novara - di solito non è basato solo sulle opere pubbliche. Ho notato che questo è di sole 46 pagine e solo nelle ultime 6 si affrontano i temi importanti. É un documento di programmazione che non programma nulla". "In questa proposta c'è veramente poco - ha detto Andrea Ballarè - sembrate sempre in compagna elettorale, oggi governate e non dovete solo fare proclami. I fondi che avete destinato alle strade, per esempio, 900mila euro, bastano a chiudere tre buche e basta". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade, scuole e verde: 7 milioni di euro in lavori pubblici dal Comune

NovaraToday è in caricamento