Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

“Province&Comuni”, il progetto per migliorare i servizi sul territorio

“Province&Comuni” per metter in campo servizi sempre più adeguati alle esigenze d’investimento del territorio: si è svolto l’11 novembre, in modalità videoconferenza, il primo incontro fra i partecipanti al progetto che l'Unione delle Province italiane ha avviato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance Istituzionale 2014-2020, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

"Gli obiettivi del progetto“Province&Comuni” al quale aderiscono settantasei Province – spiega il vicepresidente della Provincia Michela Leoni, delegata alle Politiche comunitarie - sono il miglioramento della capacità amministrativa delle Province e la razionalizzazione della spesa pubblica, favorendo una strategia unitaria di sviluppo territoriale. In trentasei mesi gli Enti saranno accompagnati in un percorso di riorganizzazione e accrescimento delle competenze del personale, mirato a rafforzare le capacità di programmazione, progettazione e realizzazione degli investimenti per consentire agli stessi Enti di mettere in campo servizi sempre più adeguati alle esigenze d’investimento del territorio non solo rispetto alle proprie competenze, ma anche a supporto dei Comuni".

Il vicepresidente pone inoltre l’accento sul fatto che "la Provincia di Novara ha deciso di partecipare al progetto con il fine di migliorare servizi già esistenti, come la stazione unica appaltante e i servizi correlati alle politiche comunitarie, e svilupparne di nuovi a sostegno della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Questo nello stretto legame con gli Enti del territorio, in particolare i Comuni, attraverso azioni che connotino l'operato dell'Amministrazione provinciale".

L’iniziativa di Upi va anche valutata "nella sua strategicità per assicurare una ripresa strutturale dell’intero Paese che parta dai territori. In questo contesto il ruolo delle Province, nel coordinamento e nella programmazione dello sviluppo locale, risulta essenziale: a ottobre 2020, nonostante il lockdown degli scorsi mesi, gli investimenti delle Province sono aumentati a livello nazionale del 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e la Provincia di Novara è ben inserita in questo trend, dal momento che l’Amministrazione è tornata a investire in diversi settori e per diversi servizi dopo anni di stallo. Il progetto “Province&Comuni” – commenta a conclusione il vicepresidente - prevede che tra le azioni che saranno realizzate nei trentasei mesi rientrino lo sviluppo di modelli di servizi comuni che rispondano ad un’unica strategia nazionale, la formazione e l’accrescimento professionale del personale impegnato nelle Stazioni Uniche, nei Servizi Europa e Servizi di innovazione, la realizzazione di una piattaforma collaborativa informatica a supporto di tutte le Province che permetterà l’integrazione dei dati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Province&Comuni”, il progetto per migliorare i servizi sul territorio

NovaraToday è in caricamento