Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Provincia, Besozzi: "Esporre a Palazzo Natta i quadri custoditi nel deposito di Biandrate"

Il presidente dell'Ente chiede al Comune di Novara opere in comodato

Il quadro "Battaglia dell’Ariotta" esposto in Provincia

Esporre al pubblico parte degli oltre mille quadri che giacciono nel deposito di Biandrate, è l’intento del presidente della Provincia Matteo Besozzi, che una decina di giorni fa ha lanciato la proposta al Comune di Novara.

"È un peccato che l’enorme patrimonio artistico del Comune di Novara resti 'in cantina' - dice Besozzi - meglio esporlo negli uffici aperti al pubblico e valorizzarlo abbellendo le sale di Palazzo Natta. Per questo abbiamo chiesto la concessione in comodato gratuito di un certo numero di opere di pittura (da concordare tra gli uffici nel numero e nella tipologia) che potrebbero essere esposte nei luoghi di rappresentanza e negli uffici provinciali. Siamo disponibili a valutare congiuntamente altre forme di diffusione al pubblico del patrimonio artistico novarese, ad esempio la realizzazione di mostre tematiche, in attesa di una sistemazione definitiva".

A Palazzo Natta sono già presenti opere del Comune concesse da anni in comodato, come la "Battaglia dell’Ariotta", quadro che campeggio dietro la scrivania della presidenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, Besozzi: "Esporre a Palazzo Natta i quadri custoditi nel deposito di Biandrate"

NovaraToday è in caricamento