Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Referendum, a Novara e nei comuni della provincia vince il No

Il 56,61% degli elettori novaresi ha votato contro la riforma costituzionale voluta dal Governo Renzi

A Novara e in provincia ha vinto il No. Il 56,61% degli elettori ha infatti votato contro la riforma costituzionale voluta dal Governo Renzi.

Per i novaresi, quindi, la Costituzione non si tocca. E a dire No sono andati in molti, facendo registrare numeri importanti riguardo l'affluenza alle urne. A Novara erano chiamati a votare in oltre 282mila, e a presentarsi alle urne è stato il 71,98% degli elettori. In città a votare è stato il 71,14% degli aventi diritto. Dati ben superiori rispetto alla media nazionale del 68,73%.

Pochissime le schede bianche (lo 0,24%) e quelle nulle (lo 0,61%). Anche a Novara città ha vinto il No, con il 55,53% delle preferenze. In tutta la provincia, il Sì è riuscito a vincere soltanto in quattro comuni: Ameno (59,20%), Bogogno (53,27%), Bolzano Novarese (51,05%), Miasino (51,21%). A Mandello non ha invece vinto nessuno: sì e no hanno preso gli stessi voti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum, a Novara e nei comuni della provincia vince il No

NovaraToday è in caricamento