rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Politica

Trasporti: un coordinamento con imprese e sindacati

Il Piemonte pensa ad un piano di marketing territoriale. Bonino: "Credo che sia strategica un'azione di lobby territoriale per assicurare al Piemonte i finanziamenti necessari a tutti quei progetti che attendono da tempo di essere avviati"

Regione, associazioni imprenditoriali e organizzazioni sindacali daranno vita ad un coordinamento permanente sui trasporti che avvierà i propri lavori partendo dai temi del Piano regionale della logistica, degli incentivi all’intermodalità e dell’utilizzo dei fondi per le nuove infrastrutture.

La decisione è stata presa dall’assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino: "Credo che sia strategica, soprattutto in questo periodo particolare - ha detto Bonino - un’azione di lobby territoriale per assicurare al Piemonte i finanziamenti necessari a tutti quei progetti che attendono da tempo di essere avviati. L’iniziativa avviata dalle associazioni imprenditoriali con i sindacati rappresenta un segnale importante in tal senso".

Le parti sociali hanno già presentato un documento relativo alle priorità  condivise di intervento, da attivarsi su opere infrastrutturali e sui nodi logistici piemontesi.

Le proposte si articolano su due aree: gli interventi strategici e le azioni a “rapida cantierabilità”. E’ stata, infatti, condivisa l’esigenza di dotarsi di un piano di marketing territoriale e di operare in sinergia con i parlamentari piemontesi nei confronti del Governo affinché Torino possa diventare la sede dell’Authority dei Trasporti.

Tra le azioni avviabili in tempi brevi c'è sicuramente l'aggiornamento e l'approvazione del Piano regionale della logistica, oltre all'attivazione delle risorse disponibili per far partire al più presto quelle opere di immediata attuazione, e l'avviamento delle sinergie con le parti sociali per la gestione della legge regionale 4/2011 sulle grandi opere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: un coordinamento con imprese e sindacati

NovaraToday è in caricamento