rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Politica

Trecate: sui social network e in Comune i problemi della città

I consiglieri comunali di minoranza Crivelli, Binatti, Capoccia e Casellino intervengono in merito alla pagina facebook lanciata dai cittadini "Trecate che non ti piace", e al loro intervento amministrativo a favore dei trecatesi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Come ampiamente riportato dai media locali è stata di recente lanciata la pagina facebook "Trecate che non ti piace", sulla quale molti cittadini trecatesi hanno convogliato, con un non comune senso civico molte segnalazioni - a volte interessanti, a volte preoccupanti - sui problemi della nostra città.

Come consiglieri comunali ci siamo assunti con piacere l’onere di trasformare tali segnalazioni in atti amministrativi: grazie ai suggerimenti di questi cittadini abbiamo presentato diverse interrogazioni a risposta scritta e ne abbiamo riassunto la discussione in un ordine del giorno discusso durante l’ultimo Consiglio comunale, per non dilungare la discussione ma per approfondire adeguatamente - su un’iniziativa di proposta e non di protesta - delle "piccole" criticità, spesso facilmente risolvibili con piccole spese, la cui risoluzione renderebbe Trecate una città che ci piace, più bella, più sicura, più pulita.

L’erba qui incolta e lì secca, la buca nella strada oppure i rifiuti abbandonati vicino a strade di campagna (ma non solo, purtroppo) rappresentano spesso il primo impatto per il cittadino con la propria città e la soluzione di questi "piccoli" problemi - una curata attenzione al dettaglio che permetta di fruire al meglio di tutti gli altri servizi che un Comune offre - dimostra sensibilità e attenzione nello svolgimento del proprio mandato amministrativo.

Le risposte ricevute alle interrogazioni a risposta scritta e pubblicate su facebook non ci hanno certo fatto ben sperare: alcune di esse forniscono risposte parziali e incomplete o peggio sono un brutale "copia-incolla" che a nostro giudizio rivela scarsa sensibilità per i problemi segnalati e nessuna intenzione di ricercarne una soluzione metodica, ne tanto meno di dialogare costruttivamente con chi, come noi, ha portato quei problemi nell’agenda amministrativa trecatese.

Di recente anche altri cittadini, alcuni di area politica affine a quella dell'amministrazione trecatese di sinistra, hanno ritenuto opportuno segnalare problematiche di questo tipo: un elemento che ci conforta nel nostro impegno e che rafforza il nostro giudizio nettamente insufficiente sull’operato di un’amministrazione sempre più chiusa in sé stessa e distratta dai problemi concreti e reali… Consentiteci un’amara battuta: non sarà  l’amminsitrazione forse troppo impegnata a occuparsi di cittadinanze simboliche per bambini stranieri?

La discussione in aula è stata persino più inutile: ovviamente siamo stati accusati di strumentalizzare e di polemizzare inutilmente, insinuando che chi ci fornisse queste segnalazioni avesse troppo "tempo libero", per dirla in maniera meno volgare. Sono accuse che non ci toccano minimamente e che non scalfiscono di certo il senso civico e la voglia di collaborare che hanno spinto tanti cittadini trecatesi ad aiutarci, segnalarci problemi e fornirci fotografie che dimostravano quello che "non ci piace" di Trecate.

Non possiamo negare lo stupore nel vedere dopo pochi giorni tagliati i rami che permettevano a un lampione di illuminare solo le foglie e non più la strada o riparate alcune delle buche più pericolose che avevamo segnalato.

Concedeteci allora di nutrire una piccola soddisfazione e di volerla trasmettere anche a tutti coloro che ci hanno aiutato e supportato in questa battaglia. È questa la "Trecate che ci piace": quella con qualche piccolo problema in meno. E di ritenerlo un po’ anche merito nostro e di tutti coloro che ci hanno offerto il loro aiuto.

Grazie!

Andrea Crivelli - Federico Binatti
Giorgio Capoccia - Tiziano Casellino
Consiglieri comunali di Trecate

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate: sui social network e in Comune i problemi della città

NovaraToday è in caricamento