rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Politica

Trecate: i consiglieri Crivelli e Binetti alla Scuola per la democrazia

L'appuntamento si terrà ad Aosta dal 5 al 7 ottobre. Il corso di alta formazione politica è rivolto a soli trenta amministratori under 35 di tutta Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Siamo stati recentemente selezionati dall’associazione ItaliaDecide, con la collaborazione di AnciGiovane, per partecipare alla Scuola per la  Democrazia che si terrà ad Aosta dal 5 al 7 ottobre.

Il corso di alta formazione politica, articolata in due lectio magistralis e quattro lezioni tematiche sulla gestione e valorizzazione dei beni culturali, è rivolto a soli trenta amministratori under 35 di tutta Italia.

Interverranno in qualità di ospiti Roberto Cecchi, sottosegretario di Stato del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Patrizia Asproni, presidente ConfCultura- Confindustria, Marco Cammelli, presidente della Fondazione Del Monte, Mario Caligiuri, coordinatore Commissione Cultura della
Conferenza delle Regioni, assessore alla Cultura della Regione Calabria e Francesco Profumo, Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

L’associazione ItaliaDecide, il cui presidente Onorario è Carlo Azeglio Ciampi, è presieduta da Luciano Violante e ha come membri del Comitato di Presidenza esponenti politici di primo piano come Giuliano Amato, Gianni Letta e Giulio Tremonti. Tra i Soci Fondatori vi sono Enel, Eni, Ferrovie dello Stato e tra i Soci Ordinari: Autostrade per l'Italia, Banca Intesa San Paolo, Banca Popolare di Milano e UniCredit.

ItaliaDecide nasce con l'intento di promuovere una analisi condivisa e realistica dei problemi di fondo del nostro Paese per guardare al futuro attraverso strategie di medio-lungo periodo. Tra questi problemi spiccano le difficoltà del sistema decisionale, che costituiscono il principale campo di ricerca. L'associazione opera per sua natura come collegamento tra le istituzioni, la politica, le amministrazioni e il mondo scientifico e culturale.

La scelta di seguire con costanza esperienze formative di alto livello sull’amministrazione locale rappresenta un esempio virtuoso per tanti giovani amministratori pieni di voglia di fare bene per le proprie Comunità, una risorsa per il nostro Partito e un utile contributo come consiglieri comunali di minoranza a Trecate.

 

Andrea Crivelli - Federico Binatti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate: i consiglieri Crivelli e Binetti alla Scuola per la democrazia

NovaraToday è in caricamento