Da Trecate una rappresentanza della Lega alla reunion sul Monviso

Anche una piccola rappresentanza della Lega Nord Trecate, alla reunion della Lega Nord, svoltasi sabato, sul Monviso. Pasca: "Un'occasione per discutere di diversi temi"

C'era anche una piccola rappresentanza di Trecate alla manifestazione della Lega Nord svoltasi ieri sul Monviso.

"Sabato 13 - spiega Alessandro Pasca, cooordinatore cittadino della Lega Nord Trecate - si è svolta una manifestazione al Monviso a cui ho partecipato insieme a un nutrito gruppo di militanti di tutta la Provincia di Novara. E' stata un'occasione per discutere di una grande varietà di temi: dalla difficoltà delle zone di montagna, alle legittime richieste di autonomia e indipendenza che arrivano dai territori dello Stato italiano, all'oppressione fiscale e, ancora, all'immigrazione. Il 18 settembre si voterà un referendum per l'indipendenza della Scozia dal Regno Unito. Il 9 novembre sarà la volta della Catalogna. 

Questa - precisa Pasca - è la grande dimostrazione che i confini degli stati cambiano nel corso degli anni e richieste di indipendenza non devono essere viste come una minaccia ma come un'opportunità di maggiore sviluppo. Se tutte le regioni avessero le stesse competenze e le stesse risorse di quelle a statuto speciale si potrebbe investire questo denaro in più in servizi per i cittadini e detassazione. Ci troviamo di fronte a un sistema in cui ci sono molte attività che magari riescono anche a lavorare ma poi chiudono perchè non riescono ad avere guadagni dignitosi perchè devono lasciare ingenti quantità di denaro al fisco. Non mi sentirò mai di biasimare chi evade per poter mantenere aperta l'attività perchè questa persona, col suo gesto, rischiando sulla propria pelle, sta "dando la pagnotta" alla propria famiglia e a quelle dei propri dipendenti.
La nostra proposta è invece quella della flat tax, cioè un'aliquota unica per tutti al 20% di modo che tutti possano pagare senza difficoltà e la galera per gli evasori. Oltre a questo, abbiamo anche parlato di immigrazione, in particolare di quanto sia assurdo sentire continuamente ai telegiornali notizie di famiglie di disoccupati che vengono sfrattate dalle proprie abitazioni e non ricevono quasi nessun aiuto dallo Stato, quando chi sbarca sulle nostre coste riceve un trattamento in pensione completa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l'occasione invito tutti i Trecatesi, - chiosa Pasca - anche non leghisti, a contattarmi per partecipare alla grande manifestazione contro l'immigrazione clandestina che si svolgerà a Milano sabato 18 ottobre.
E' un'importante occasione per manifestare contro un'operazione deleteria voluta da un ministro come Alfano, che di centrodestra ha solo il nome, che sta favorendo l'invasione di centinaia di migliaia di clandestini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento