rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Politica

A giudizio Roberto Rosso, l'ex sottosegretario del Governo Berlusconi

Con lui sono state rinviate a giudizio dal gup del Tribunale di Vercelli altre sette persone. L'accusa è quella di peculato, concussione e associazione per delinquere. Il processo si terrà l'8 marzo

Sarà processato, insieme ad altre sette persone, il prossimo 8 marzo il politico vercellese Roberto Rosso.

L'ex sottosegretario all'Agricoltura del Governo Berlusconi, è stato rinviato a giudizio dal gup del Tribunale di Vercelli, Luisa Ferracane, a causa delle presunte irregolarità nelle attività della fondazione "Terre d'acqua", costituita da Provincia di Vercelli e Comune di Trino e ora sciolta.

I reati contestati a Rosso e alle altre sette persone coinvolte, sono: peculato, concussione e associazione per delinquere. Il processo è fissato per il prossimo 8 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A giudizio Roberto Rosso, l'ex sottosegretario del Governo Berlusconi

NovaraToday è in caricamento