Sabato, 20 Luglio 2024
Salute

Asl Novara: assunti 85 nuovi infermieri

In definizione le destinazioni dei nuovi professionisti, l’obiettivo è il potenziamento dei servizi di domicliliarità e prossimità

L’Asl Novara si avvia alle fasi conclusive dell’iter amministrativo per assumere a tempo indeterminato 85 candidati con il profilo Infermiere – area dei professionisti della salute e dei funzionari mediante utilizzo della graduatoria del pubblico concorso di Infermiere.
41 infermieri saranno impiegati per il potenziamento dell’assistenza domiciliare e distrettuale, 19 per l’incremento dei posti letto delle terapie intensive e sub intensive e 25 a garanzia della copertura del turnover aziendale.

"L’infermiere - racconta Bruno Bacchetta, responsabile direzione delle professioni sanitarie Asl Novara - è una figura professionale in evoluzione che si pone sempre più come punto di riferimento per la salute, sia in ambito ospedaliero che territoriale per l’assistenza a domicilio di anziani e persone con fragilità. L’infermiere diventa un soggetto proattivo nella promozione e prevenzione del benessere della comunità e la presenza radicata sul territorio, con il coinvolgimento di tutti gli attori renderà possibile una nuova assistenza socio-sanitaria territoriale qualitativamente sempre più efficace ed efficiente".

"Con queste nuove assunzioni - racconta Ceria direttore amministrativo Asl Novara - si andrà inoltre a sopperire, almeno in parte alle carenze di risorse al fine offrire un servizio sempre rispondente alla domanda di salute espressa dal nostro territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Novara: assunti 85 nuovi infermieri
NovaraToday è in caricamento