menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Let the music play, al via il concorso tra scuole novaresi

Un contest musicale destinato alle Scuole Primarie e Secondarie di I^ grado di Novara

Un contest musicale destinato alle Scuole Primarie e Secondarie di I^ grado di Novara. Un progetto innovativo e stimolante ideato dalla scuola di musica Yamaha “Novara Music Academy” e da Simona Sottini di “Radio Azzurra”, con il patrocinio del Comune di Novara.

Il concorso “Let The Music Play” è stato presentato nel corso di una conferenza stampa tenuta mercoledì 23 gennaio negli spazi di Agorà, il centro polifunzionale per famiglie in cui ha sede NMA. Presenti l’Assessore all’Istruzione e all’Educazione, Valentina Graziosi, e il Dirigente dei Servizi Educativi, Paolo Cortese. 

Gli allievi delle scuole che parteciperanno al concorso saranno chiamati a scrivere un testo, su una base musicale completa di melodia prodotta da NMA, che abbia come tema l’ecosostenibilità e il rapporto sinergico uomo-ambiente. Coltivare la sensibilità musicale con cui ognuno di noi nasce e diffondere l’amore e il rispetto per la Madre Terra sono i due obiettivi fondamentali del progetto.
Le migliori composizioni verranno registrate dallo staff di NMA e trasmesse da Radio Azzurra per poi essere sottoposte a una giuria che decreterà i due istituti vincenti, uno per le scuole elementari e uno per le scuole medie. "Bimbi in Radio" sarà portavoce del contest e trametterà i brani selezionati dalla giuria la domenica mattina, dalle 10,30 alle 11,00. Le canzoni verranno, inoltre, diffuse durante il programma radiofonico "Flavio Pavia Show", in onda lunedì, mercoledì e giovedì, dalle 17,00 alle 18,45.

Il plesso vincitore nella categoria Scuola Primaria avrà diritto a 100 ore di corso “Musica per Tutti”, che si svolgerà all’interno della stessa scuola in un’aula allestita con tastiere Yamaha (sponsor tecnico). “Si tratta di un corso che ha ricevuto l’apprezzamento delle istituzioni - spiega l’a.d. di Agorà, Stefania Vacca -. La dott.ssa Annalisa Spadolini (responsabile del settore Formazione del MIUR e coordinatrice del nucleo operativo del CNAPM) insieme al prof. Luigi Berlinguer stanno seguendo con interesse e supportando i progetti Yamaha (perché hanno compreso il loro valore didattico) e stanno sviluppando insieme nuove iniziative. Per questo siamo orgogliosi di poter proporre gratuitamente il corso “Musica per Tutti” all’interno delle scuole del nostro territorio.
Diffondere la cultura e la pratica musicale, contribuendo allo sviluppo di una società migliore è la mission di Yamaha e di conseguenza quella di Novara Music Academy”.

Per l’istituto vincitore nella sezione Scuola Secondaria di Primo Grado il premio consisterà, invece, in 100 ore di corso di musica moderna applicata. Anche in questo caso NMA provvederà a fornire il materiale necessario per le lezioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento