rotate-mobile
social

Non solo caffè on the road: il bar itinerante del novarese

La storia dell'autobus trasformato in bar su ruote

Il progetto "Non solo caffè on the road" sta prendendo vita. Dopo anni di ricerca e ostacoli burocratici, il grande sogno di Rinaldo di trasformare un autobus in un bar itinerante è finalmente diventato realtà: il risultato, dopo difficoltà varie, è un bar su ruote, che - come dice il nome - va ben oltre una semplice tazza di caffè.

La trasformazione dell'autobus è stata un processo lungo e impegnativo e la squadra di "Non solo caffè on the road" ha dedicato tempo ed energie per creare uno spazio accogliente. Dopo aver trovato il bus perfetto a Macerata, sono partiti i lavori tra smontaggio, rifacimento di pavimentazione e impianti elettrici e idraulici, ma adesso il bar itinerante del novarese è (quasi) pronto a partire. 

Non solo caffè on the road

Con una licenza itinerante, "Non solo caffè on the road" ha intenzione di spostarsi in base alle richieste: "Cerchiamo continuamente nuove opportunità. Siamo in contatto con comuni e organizzatori di eventi per portare il nostro bar in diverse località."

E non parliamo solo di strade italiane: i contatti arrivano anche per tour europei. "Stiamo valutando attentamente questa opportunità. Vogliamo essere sicuri che il nostro mezzo possa essere un successo in ogni contesto e che possiamo offrire un'esperienza unica ai nostri clienti."

Con l'arrivo di un nuovo rimorchio, inoltre, "Non solo caffè on the road" si prepara a offrire un menù che va oltre il caffè, con proposte semplici ma gustose per pranzi e cene. L'idea è di stare nel novarese tra lunedì e venerdì e spostarsi nelle altre province e regioni nel fine settimana in occasione di eventi pubblici e privati.

Una grande novità tutta novarese nel panorama dello street food italiano, di cui sicuramente sentiremo ancora parlare e che, intanto, possiamo seguire su Facebook: "Non solo caffè on the road"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo caffè on the road: il bar itinerante del novarese

NovaraToday è in caricamento