menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I titolari del birrificio

I titolari del birrificio

Le birre del birrificio Diciottozerouno di Oleggio Castello tra le migliori al mondo

Per il secondo anno consecutivo, il birrificio Diciottozerouno si aggiudica due importanti premi all'European Beer Star, una delle competizioni del settore più importanti al mondo

Sono la Ocra e la Granata le due birre del birrificio Diciottozerouno di Oleggio Castello ad aggiudicarsi rispettivamente la medaglia di bronzo nella categoria "Belgian-Style Saison" e la medaglia d'oro nella categoria "Belgian-Style Dubbel" all'European Beer Star di Norimberga, una delle competizioni più importanti al mondo per il settore birrario, giunta quest'anno alla sua 17esima edizione. 

Emblemi di Diciottozerouno, le due birre sono prodotte sin dall'apertura del birrificio artigianale nel 2014 e, non a caso, le più apprezzate dalla clientela. Si tratta di due birre molto diverse tra loro: la Ocra, una Belgian Saison speziata e dissetante, mentre la Granata una Strong Ale corposa ed alcolica. 

A causa dell'emergenza sanitaria in corso, la premiazione delle birre vincitrici è avvenuta digitalmente. Delle 2.036 birre provenienti da tutto il mondo, dopo due giorni di degustazioni alla cieca, una giuria internazionale ha consegnato le medaglie d'oro, d'argento e di bronzo a 210 etichette. 

Con i due premi ricevuti dall'European Beer Star, Diciottozerouno sale così a quota 13 riconoscimenti internazionali in soli due anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Verbano Cusio Ossola

Valanga all'Alpe Devero, neve e detriti devastano il Lago delle Streghe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento