Giovedì, 29 Luglio 2021
social

Disturbi alimentari, torna la giornata nazionale del Fiocchetto Lilla

Lunedì 15 marzo ricorre la decima giornata nazionale contro i disturbi dell'alimentazione

Foto di repertorio

La giornata nazionale contro i disturbi dell'alimetazione, giunta alla sua decima ricorrenza, ha ogni anno il compito di sensibilizzare l'opinione pubblica circa i DCA, i disturbi del comportamento alimentare. 

Tra questi, anoressia nervosa, bulimia nervosa e disturbo da alimentazione incontrollata sono i più frequenti. Si tratta di patologie psichiche che insorgono principalmente durante la fase adolescenziale, caratterizzate da un'alterazione delle abitudini alimentari e da un'ossessione per il peso e la forma del corpo.

La pandemia da Coronavirus e gli effetti psicologici derivanti hanno provocato un incremento dell'insorgenza di disturbi alimentari e un aggravamento dei casi già presenti. E' quindi importante, in questo periodo, richiamarne l'attenzione, soprattutto a causa della correlazione tra disturbo alimentare e aumento del rischio di infezione da Covid-19 e della difficoltà nel poter offrire trattamenti in concomitanza con l'emergenza in corso.

L'Asl Vco dispone di un ambulatorio per la diagnosi e la cura dei Disturbi del Comportamento Alimentare che propone percorsi di cura differenziati a seconda del tipo e della gravità della patologia in collaborazione con il medico dietologo. L'ambulatorio ha sede presso il Centro di Salute Mentale "Villa Caccini" di Omegna e accoglie le richieste per pazienti maggiorenni da tutto il territorio di competenza dell'Asl. E' aperto il giovedì e il venerdì dalle ore 8:30 alle ore 16:00. L'accesso è diretto o tramite impegnativa medica, previa prenotazione al numero 0323 887010. 

Il Centro Salute Mentale, in attesa di ritornare alla regolare attività, ha riattivato lo sportello di ascolto telefonico presso l'ambulatorio dei Disturbi Alimentari per dare informazioni e sostegno a tutti coloro che li necessitino. Gli operatori sono disponibili il venerdì dalle ore 9:30 alle ore 11:00 al numero 0323 868280. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbi alimentari, torna la giornata nazionale del Fiocchetto Lilla

NovaraToday è in caricamento