Giovedì, 29 Luglio 2021
social

Oggi 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo

Mai come quest'anno è importante richiamare l'attenzione sui diritti delle persone autistiche

Foto di repertorio

Istituita nel 2007 da parte dell'Assemblea Generale dell'Onu, la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo è volta a richiamare l'attenzione di tutti sui diritti delle persone autistiche. 

In Italia, i disturbi dello spettro autistico, con cui si indicano disturbi del neurosviluppo che interessano le aree dell'interazione sociale e della comunicazione e che sono caratterizzati da comportamenti, interessi ed attività ripetitivi e stereotipati, colpiscono 1 bambino su 77 nella fascia d'età 7-9 anni, con prevalenza maggiore nei maschi. 

È per questo motivo fondamentale il ricorso a politiche sanitarie, educative e sociali volte all'incremento dei servizi e al miglioramento delle risorse a supporto delle famiglie.

Quest'anno, un appello speciale è stato lanciato dal nono Segretario Generale dell'Onu Guterres, il quale ricorda che "Le persone con autismo hanno il diritto all’autodeterminazione, all’indipendenza e all’autonomia, nonché il diritto all’istruzione e al lavoro su base di uguaglianza con gli altri. Ma la sospensione dei sistemi e delle reti di supporto vitali a seguito di COVID-19 aggrava gli ostacoli che le persone con autismo devono affrontare nell’esercizio di questi diritti. Dobbiamo garantire che una sospensione prolungata causata dall’emergenza non comporti un arretramento dei diritti per i quali le persone con autismo e le loro organizzazioni rappresentative hanno lavorato così duramente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo

NovaraToday è in caricamento