← Tutte le segnalazioni

Altro

Esplosione di Alessandria: il Comandante Roberto Marchioni chiede giustizia

“Bisogna capire perché e chi ha fatto questo”. Sono state queste le parole, un pressante invito, pronunciate dal Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Alessandria, il novarese Roberto Marchioni, nelle ore drammatiche seguite alla tragica esplosione della cascina di Quargnento. Il suo appello, pronunciato dall’altare della Cattedrale, di fronte ai feretri dei tre “suoi uomini” uccisi dallo scoppio, non è rimasto inascoltato. Unito coralmente a tutti i suoi colleghi, a quelli delle forze dell’ordine, ed ai famigliari delle vittime. E’ di questa mattina la svolta nelle indagini: è stato fermato Giovanni Vicenti il proprietario della cascina esplosa, reo confesso dopo ore di interrogatorio in caserma Il procuratore capo di Alessandria, Enrico Cieri, sottolinea che Vincenti, proprietario dell'edificio, ha messo in atto il piano per ottenere il premio di un'assicurazione sulla cascina, stipulata nell'agosto scorso. "Il risultato operativo c'è stato, ma purtroppo i nostri ragazzi non ci sono più": è il primo commento dei vigili del fuoco di Alessandria sugli sviluppi dell'inchiesta sull'esplosione di Quargnento in cui sono morti tre loro colleghi. Il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Alessandria ha mostrato la sua grande forza d’animo, una professionalità unita alla sensibilità umana che già abbiamo avuto modo di apprezzare nel Comando di Novara. Marchioni, nato a Novara nel 1965, laureatosi presso il Politecnico di Torino in ingegneria civile, ha svolto servizio militare come Ufficiale di complemento del Genio Navale. Nel Corpo Nazionale VVFF dal 1994, è stato Comandante Vicario dei Vigili del Fuoco di Novara dal 1999, partecipando a missioni di soccorso su tutto il territorio nazionale. Per le sue numerose specializzazioni tecniche è stato chiamato come componente in numerosi Gruppi di Lavoro per l’esame dei Rapporti di Sicurezza di aziende a Rischio di Incidente Rilevante. Alle famiglie dei Vigili del Fuoco uccisi dallo scoppio, a tutto il Comando dei Vigili del Fuoco di Alessandria, al Comandante Marchioni, vanno i nostri pensieri e condoglianze, a nome della città di Novara e di tutti i novaresi. Maria Rosa Marsilio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento