← Tutte le segnalazioni

Eventi

La Lagoni Trail si schiera al fianco della ricerca sulla distrofia

Via Monte Rosa · Dormelletto

Domenica 15 maggio si svolgerà la 14ma edizione della Lagoni Trail, gara podistica organizzata dall'Asd Podistica Arona, con il patrocinio della Fidal, dei Comuni di Dormelletto, Arona, Oleggio Castello e dell'Ente di gestione delle aree protette del Ticino e del Lago Maggiore.

La manifestazione, il cui percorso si snoda nello splendido contesto del Parco dei Lagoni di Mercurago, patrimonio mondiale dell'Unesco, quest'anno dedicherà una speciale attenzione alla causa della ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker, patologia genetica degenerativa che colpisce bambini e ragazzi e non ha ancora una cura. Un euro per ogni iscrizione sarà devoluto a Parent Project onlus, associazione di genitori di bambini e ragazzi che convivono con questa malattia. I volontari dell'associazione saranno presenti con un punto informativo, presso il quale sarà possibile ricevere materiale divulgativo o sostenere la onlus con una donazione.

Sono previsti diversi percorsi: la gara ufficiale di 21 km sarà affiancata da diverse camminate non competitive, aperte a tutti, con premi a sorteggio tra gli arrivati; per gli adulti sarà possibile scegliere tra le camminate da 21, 11 o 6 km, mentre, per i più piccoli, si svolgerà il Bimbogiro, di 400 oppure 600 metri, all'interno del campo sportivo Martini.

Saranno presenti punti di ristoro lungo il percorso e finali per tutti i tracciati.

La Lagoni Trail si svolge per oltre il 90% su strade sterrate, in un'area naturalistica incontaminata a soli 2 km da Arona e dal Lago Maggiore: il percorso ideale per gli sportivi che amano il contatto con la natura.

L'iscrizione può avvenire online, con contestuale bonifico, oppure contattando i responsabili di Podistica Arona o presso alcuni negozi convenzionati. Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito www.podisticaarona.it.

La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) colpisce 1 su 3.500 neonati maschi. È la forma più grave delle distrofie muscolari, si manifesta nella prima infanzia e causa una progressiva degenerazione dei muscoli, conducendo, nel corso dell'adolescenza, ad una condizione di disabilità sempre più severa. Al momento, non esiste una cura. I progetti di ricerca e il trattamento da parte di un'équipe multidisciplinare hanno permesso di migliorare le condizioni generali e raddoppiare l'aspettativa di vita dei ragazzi.

Parent Project onlus è un'associazione di genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Dal 1996 lavoriamo per migliorare il trattamento, la qualità della vita e le prospettive a lungo termine dei nostri bambini e ragazzi attraverso la ricerca, l'educazione, la formazione e la sensibilizzazione. Gli obiettivi di fondo che ci hanno fatto crescere fino ad oggi sono quelli di affiancare e sostenere le famiglie dei bambini che convivono con queste patologie attraverso una rete di Centri Ascolto, promuovere e finanziare la ricerca scientifica al riguardo e sviluppare un network collaborativo in grado di condividere e diffondere informazioni chiave.

www.parentproject.it

Per informazioni/iscrizioni alla gara:

Tel. 335/5453827 (ore ufficio) - 348/8643436 (ore serali)

Mail info@podisticaarona.it

www.podisticaarona.it

Per informazioni Stampa:

Tel. Elena Poletti 331/6173371 - e.poletti@parentproject.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento