← Tutte le segnalazioni

Eventi

Piscina del Castello di Cavagliano: una storia felice

Parlare della Piscina del Castello di Cavagliano, posta sulle ultimi propaggini della zona morenica che si affaccia come uno splendido balcone sulla pianura tra Bellinzago e Cameri, è ricordare innanzitutto un Campione novarese, un uomo che dedicò ai bambini delle comunità intorno al Castello la sua passione per il nuoto.

Ernesto Ravera, Campione con l'oro del 1937 nei 100 mt ai Campionati Italiani, volle donare la possibilità nel 1973, con la costruzione della piscina all'interno della sua proprietà privata di Cavagliano, a tutti i bambini di poter accedere alla disciplina sportiva, di imparare quei rudimenti fondamentali della buona crescita fisica e psicologica. Sarebbe sicuramente contento "nonno Ravera" (come viene tuttora ricordato da chi ebbe la fortuna di conoscerlo, come la sottoscritta), di vedere che questa stagione estiva sarà all'insegna della gestione di famiglia, con Marta Passarello, nipote e degna erede essa stessa dei fasti sportivi di famiglia, che ha preso il testimone accanto alla società Sun & Swim Asd, di cui è presidente Matteo Rocco.

"Cavagliano è situata in una pittoresca location immersa nel verde" mi ricorda Marta, "fuori dai rumori e dal caos cittadino": una vasca da 25 mt con sei corsie dedicate al nuoto ed allo svago, accanto alla vasca piccola per i bambini, disponibilità di corsi di nuoto per adulti e bambini. Questa stagione estiva per la piscina di Cavagliano sarà ancora più ricca di appuntamenti: aperitivi serali, grigliate, cene, feste di compleanno. Un mondo di sport, di attività ludiche ma soprattutto un prezioso angolo paesaggistico preservato nel tempo, con l'inconfondibile sagoma del Castello medievale a far da sfondo alla piscina.

Inaugurazione ufficiale della stagione sabato 30 maggio alle 18 con grande festa a bordo piscina.

Maria Rosa Marsilio
 

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
NovaraToday è in caricamento