Razza 77: in viaggio tra gusto e storia di un’eccellenza tutta novarese

La riscoperta di un prodotto ineguagliabile che incarna perfettamente il territorio e la sua tradizione

Foto da www.razza77.it

Incrocio delle varietà americana Lady Wright e italiana Greppi, il riso Razza 77 è un prodotto unico ed esclusivo che incarna alla perfezione la tradizione risicola della Bassa Novarese.

Fin dalla sua comparsa negli anni ‘30 del Novecento, è diventato il protagonista indiscusso della tradizione culinaria novarese: era infatti molto apprezzato dalle massaie dell’epoca per la cremosità e la giusta consistenza che donava ai risotti della domenica.

Nonostante le sue qualità e peculiarità, però, il Razza 77 scompare intorno agli anni ‘70, lasciando il posto a varietà più produttive, che meglio rispondevano alle nuove esigenze imposte dall’industrializzazione.

Ma allora come è ritornato sulle nostre tavole?
Nel 2014, una manciata di semi coltivati a Tornaco ha dato il via ad un progetto che negli anni a seguire ha riscosso notevole successo e che tuttora si fa promotore della rinascita di questa antica varietà e degli antichi metodi di trasformazione che, insieme, raccontano il territorio novarese e il suo legame a doppio filo con la cultura contadina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un buon modo per assaporare la storia di questo riso e il suo gusto tutto piemontese?
Insieme alle rane, tradizionale e umile prelibatezza delle nostre risaie. O ancora con ortiche, toma e mocetta, in onore della vicina Valsesia.

La ricetta del Tapulone, il piatto più antico del Novarese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: il Piemonte segue la Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento