Sport

Novara Pisa 1-1 | Azzurri beffati a pochi secondi dalla fine

Succede tutto nel secondo tempo. Viene espulso Calderoni e subito dopo segna Casarini. La squadra riesce a mantenere il vantaggio finchè all'ultima azione Longhi ristabilisce la parità

Sembrava che la partita, paradossalmente dopo l'espulsione di Calderoni, stesse andando nella direzione giusta per gli Azzurri, invece mister Ringhio Gattuso è riuscito a conquistare un punto importante sul terreno del Piola.

Davanti a circa 4 mila spettatori infreddoliti il primo tempo scorre lento. Da segnalare Sansone al 2' con un tiro in rovesciata che mette il pallone sul fondo. Alla mezz'ora sembra che il Novara metta l'acceleratore guadagnandosi al 32' una punizione centrale dalla trequarti. Se ne incarica  lo stesso Sansone che batte di sinistro, ma il pallone viene saldamente bloccato da Ujkani. Subito cambia il fronte di gioco, ma anche Da Costa si fa trovare pronto. Al 42' vicino al gol ci va Galabinov, ma Ujkani è bravo a mandare il pallone in calcio d'angolo.

A poco meno del quarto d'ora del secondo tempo viene espulso Calderoni: l'arbitro giudica la sua azione una chiara occasione da gol. Segue una punizione per gli ospiti dal limite dell'area battuta da Di Tacchio, il tiro viene deviato in corner e poi la palla viene colpita di testa di Manay, ma fortunatamente per gli Azzurri il pallone va sul fondo. Subito dopo, nonostante in 10 uomini, Casarini porta in vantaggio la sua squadra sbloccando la partita e andando subito a esultare sotto la curva. Nel frattempo viene allontanato dalla panchina novarese il collaboratore di mister Roberto Boscaglia. Al 39' punizione del Novara con Galabinov, anche se ormai è più il Pisa che attacca e il Novara in difesa. Al 42' brivido con Peralta per i locali, ma Da Costa non si fa sorprendere e manda il corner. Contropiefe di Kupisz, partito da solo, tutti gli altri sono rimasti in difesa, ma il giocatore spara alto.  

Sembra che la partita sia finita, invece il Pisa non demorde e quasi allo scadere dei quattro minuti di recupero, in un'azione concitata dove è presente anche Ujkani, ristabilisce la parità con Longhi.

TABELLINO NOVARA-PISA 1-1:

Novara: 1 Da Costa (K), 2 Troest, 3 Mantovani, 5 Casarini (vK), 8 Chiosa, 10 Macheda (33 Romagna 67′), 16 Galabinov, 18 Sansone (4 Viola 85′), 19 Bolzoni, 20 Kupisz. All.: Boscaglia

Pisa: 1 Ujkani, 3 Longhi, 6 Di Tacchio (vK), 8 Verna, 9 Cani (38 Masucci 53′), 11 Manay, 15 Del Fabro, 18 Angiulli (20 Peralta 63′), 24 Golubovic (36 Zammarini 74′), 28 Gatto, 34 Landre. All.:  Gattuso

Arbitro: Mainardi di Bergamo

Ammoniti: 47′ Angiulli (P), 49′ Macheda, 83′ Masucci (P)

Espulsi: 60′ Calderoni e al 63′ l’allenatore in seconda Giacomo Filippi (N)

Marcatori: 63′ Casarini (N), 94′ Longhi (P)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara Pisa 1-1 | Azzurri beffati a pochi secondi dalla fine

NovaraToday è in caricamento