rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Sport

Olivari e de Gennaro su Sos vincono l'edizione 70 della regata Orta-Omegna-Orta

L’imbarcazione portacolori del circolo vela Orta ha tagliato il traguardo con un vantaggio di 38 minuti sugli inseguitori

Sabato 15 luglio, le acque del Lago d'Orta sono state il palcoscenico della 70a edizione della regata Orta-Omegna- Orta. Il tradizionale evento velico si disputa ogni estate coinvolgendo molte tipologie di barche a vela che ottengono le posizioni in classifica grazie allo Yardstick svizzero, una particolare formula di compensazione del tempo di percorrenza che permette di far regatare contemporaneamente e sullo stesso percorso anche barche con dimensioni diverse.

Il velocissimo e acrobatico 49er Sos di Andrea Olivari, con al timone Michele de Gennaro, ha subito preso il comando della gara, ed è giunto ad Omegna con un margine considerevole rispetto al resto della flotta. Dopo aver virato la boa ad Omegna la coppia Olivari - de Gennaro ha iniziato a regatare non più tanto contro la flotta ma contro il tempo, il loro obiettivo era doppio: tagliare il traguardo primi, ma anche aggiudicarsi il podio tenendo conto del tempo compensato.

Hanno tagliato la linea d'arrivo di Orta con un vantaggio di oltre 38 minuti sul secondo, tempo sufficiente per ottenere la vittoria assoluta dell'evento.

Secondo posto per Sb20 Minnie di Daniele Poli, con al timone la figlia Camilla (Cv Orta), terza posizione per  Marco Bettetini (Cv Orta) sul suo Finn Playfinn, quindi Stefano Nonnis (Cv Pella) su Platu 25. Quinto posto per Andrea Zambetti, dell’Associazione velica alto sebino, arrivato appositamente, con un Laser standard, dal Lago d'Iseo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olivari e de Gennaro su Sos vincono l'edizione 70 della regata Orta-Omegna-Orta

NovaraToday è in caricamento