rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Altro

Libertas Novara: "ondine" da applausi alla manifestazione regionale di sincronizzato

Le atlete delle categorie Ragazze ed Esordienti A hanno dato spettacolo alla piscina monumentale di Torino

Le "sincronette" della Libertas Nuoto Novara hanno dato spettacolo all'ultima manifestazione regionale di nuoto sincronizzato, svoltasi lo scorso 27 febbraio nella piscina dello stadio monumentale del nuoto di Torino. Tutte le atlete, più o meno esperte, hanno affrontato positivamente la gara dimostrandosi concentrate e determinate.

Nella categoria Ragazze, secondo posto per Asia Ferrari (2008) riconfermasi sui livelli della qualificazione
già ottenuta per i Campionati Italiani di Categoria. Accesso alle finali tricolori al momento solo sfiorato per Camilla Gennusa, Giulia Zucca Marmo e Alessia Maffé. Hanno comunque migliorato i loro punteggi personali Vittoria Azzalin, Caterina Castelli e Beatrice Spaltini, sempre più vicine al "minimo" utile per andare agli Italiani.

Nell'occasione hanno gareggiato per la prima volta con le Ragazze anche le "ondine" più piccole della categoria Esordienti A: Maddalena Mazzini, Carlotta Rogora, Emma Ferrari, Aurora Imbrici (2010) e Sofia Giupponi (prima classificata tra le atlete 2011) sono state capaci di cimentarsi con esercizi notevolmente più difficili. Ferrari, Gennusa, Maffé, Zucca Marmo e Castelli, insieme alle compagne di squadra Ragazze e Juniores, saranno nuovamente impegnate domenica 6 marzo al Campionato regionale assoluti e juniores: oltre che con gli elementi obbligatori, gareggeranno anche con i balletti in vista dei Campionati italiani assoluti che si terranno a Riccione dal 18 al 20 marzo.

Notizie confortanti sono poi giunte dalle portacolori della Libertas Nuoto Novara, nate nel 2011 e nel 2010, che hanno partecipato alla loro seconda prova di esercizi tecnici obbligatori in previsione dei Campionati italiani di categoria Esordienti A (Ostia, 11 aprile). Alle compagne che avevano già realizzato il punteggio minimo di qualificazione, si è aggiunta anche Maria Giulia Caccia (2011), autrice di una buona prova premiata da un posto in "top 20" su 47 concorrenti. Tre i piazzamenti in "top ten". Maddalena Mazzini (2011) ha ottenuto la quarta posizione a pochissimi centesimi dal podio. Sofia Giupponi (2011) è giunta settima, risultando la migliore tra le atlete della sua annata. Ottava Emma Ferrari (2010). Applausi anche per Carlotta Rogora (2010), dodicesima. Alla manifestazione hanno partecipato anche Aurora Imbrici (2010) e Zoe Luparia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Novara: "ondine" da applausi alla manifestazione regionale di sincronizzato

NovaraToday è in caricamento