Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

Novara: nuovi arbitri nazionali

Nuovi arbitri della sezione di Novara a livello nazionale. Gli arbitri Giordano e Scordo vanno in serie D e Croce alla Cai. L'assistente arbitrale Locatelli in Lega Pro, Di Costa e Milia in serie D. Infine Palermo osservatore alla Cai

C’è grande soddisfazione per il presidente di Novara Agostino Guarnieri: 6 dei suoi ragazzi sono stati promossi a livello nazionale. Sono infatti da poco stati resi noti i nomi dei passaggi arbitrali di tutta Italia.

Nello specifico, per quanto riguarda la Sezione di Novara, che copre l’intera Provincia, è stata un’ottima annata.

I direttori di gara Matteo Scordo e Michele Giordano dalla prossima stagione arbitreranno in serie D, il primo dopo solo un anno di Scambi. Francesco Croce avrà invece una seconda opportunità alla Cai per giocarsi anch’egli la serie D nei prossimo due anni.

Invece per quanto riguarda gli assistenti arbitrali Riccardo Locatelli può festeggiare il passaggio tra i professionisti essendo approdato il Lega Pro. Primo step superato anche per Luca Di Costa e Claudio Milia che dalla prossima stagione "sbandiereranno" in serie D.

Infine l’osservatore arbitrale Giuseppe Palermo, ex assistente di Lega Pro, è passato dalla Regione alla Cai e l'organo tecnico regionale Paolo Cirio è passato alla Cai.

Note meno belle infine per Marcello Rossi che per limiti di permanenza nel ruolo è stato dismesso dal ruolo di arbitro in serie D.

Garavaglia e Pulghè confermati in Lega Pro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: nuovi arbitri nazionali
NovaraToday è in caricamento