Arona Active, trofeo Sprint Internazionale di Legnano e trofeo Plati Borgosesia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Prima uscita per la squadra agonistica, propaganda e promozione Arona Active al trofeo Sprint di Legnano ed al trofeo Plati a Borgosesia.

Il gruppo categoria era a Legnano impegnato nel trofeo sprint accompagnato da atleti del calibro di Marco Orsi, Simone Sabbioni, Federico Bocchia, Fred Bousquet (1 medaglia olimpica, 8 medaglie mondiali, 25 medaglie europee), Fabio Scozzoli campione Europeo e campone mondiale nella specialità Rana , Luca Leonardi, tra le donne Erika Ferraioli, Ilaria Bianchi, Arianna Castiglioni e Martina Carraro, insomma un gran bel parterre ed una occasione per i nostri atleti per nuotare affianco a grandi campioni.

I nostri ragazzi si sono comportati alla grande con un 80% di migliori tempi. Da sottolineare le due finali conquistate da Beatrice Barbazza e Emanuele Faeti entrambi nei 50 rana. Beatrice con anche lo spareggio avendo lo stesso ottavo tempo di un' altra atleta, si migliora ancora di un secondo chiudendo a 39 basso, si conferma poi ottava in finale. Emanuele anche lui lima qualcosa in finale facendo un ottimo salto rispetto ai tempi dell'anno scorso a 32.59 ad un solo decimo dal secondo posto e conquista la medaglia di Bronzo con un ottimo terzo posto salendo sul podio con Fabio Scozzoli primatista Europeo e Mondialle dei 50 Rana.

Dall'altra parte, alla piscina di Borgosesia, erano impegnati il gruppo promozione, gli esordienti A - B e i propaganda, per il trofeo Plati. Anche se le condizioni della vasca non erano ottimali i nostri ragazzi sono andati alla grande dimostrando di essere pronti per iniziare un'ottima stagione.

Tanti podi ed un secondo posto nella staffetta portano a casa la consapevolezza di essere forti e coesi.

Torna su
NovaraToday è in caricamento