rotate-mobile
Sport

Baseball Novara: domenica comincia il pre-campionato

Il 17 marzo a Reggio Emilia la truppa di Mike Romano sfiderà in un long game di puro allenamento su 12/14 riprese la compagine locale, anch'essa militante nell'Ibl

Inizierà ufficialmente domenica 17 marzo, a partire dalle 11,30 in quel di Reggio Emilia, il pre-campionato del Baseball Novara.

Dopo una serie di soddisfacenti sedute casalinghe di spring training tenutesi tra lo stadio Provini e il sintetico del campo di hockey su prato di Novara, gentilmente concesso dal sodalizio locale dell’Old Black, la truppa di Mike Romano sfiderà in un long game di puro allenamento su 12/14 riprese la compagine locale anch’essa militante nell’Ibl.

Sabato 23 marzo a Torino, invece, presso lo stadio di via Passo Buole alle ore 18, si disputerà un incontro-vetrina tra le formazioni in franchigia di Ibl2 e Ibl1 . Anteriormente al match avverrà la presentazione delle squadre della Regione Piemonte impegnate nei campionati giovanili con una cerimonia alla presenza delle autorità locali. Il giorno successivo, alle ore 16, altro impegnativo test in trasferta contro il Bollate, squadra di serie A federale, mentre il primo appuntamento casalingo è previsto per mercoledì 27 marzo, dalle ore 19, quando presso lo Stadio Provini, gli azzurri sfideranno i Ducks Wien, squadra vicecampione d’Austria.

Sabato 30 marzo, infine, una settimana prima dell’inizio del campionato, sempre al Provini, con inizio alle ore 14 e secondo incontro a seguire dopo mezzora, doppio confronto contro il Parma, titolata e ambiziosa squadra del massimo campionato.

Nel frattempo, sempre grazie alla collaborazione con l’Accademia Piemonte, torna a vestire la maglia del Novara il prima base Francesco Rosa Colombo, in forza nel 2012 alla Juve ’98 in serie A federale.

Il forte infielder piemontese aveva militato nel club gaudenziano in serie A2 nella sfortunata stagione 2009. In quell’annata aveva ben figurato battendo 292 e risultando il secondo migliore battitore della squadra, non demeritando neppure in difesa, con una media di 992 su ben 364 giocate, numeri praticamente analoghi a quelli dell’anno scorso con la maglia dei torinesi dove la media battuta ha raggiunto i 294 (37 valide su 126 turni, con 3 tripli e 4 doppi) e la percentuale difensiva è rimasta sul 993.

Un altro rinforzo è costituito dalla permanenza nel roster dello storico interno Stefano Musumeci: prodotto della scuola locale, aveva preannunciato propositi di ritiro a fine della scorsa stagione, ma il nuovo progetto della società lo ha convinto a proseguire nella sua avventura agonistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball Novara: domenica comincia il pre-campionato

NovaraToday è in caricamento