Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Basket regionale, il College Borgomanero in C Gold centra la seconda vittoria

Battuto nettamente Collegno

La squadra

Basket C Gold: il College Borgomanero fa sua anche la sfida contro Collegno con il risultato 76-65. Partita dai due volte con i padroni di casa a creare un netto divario nel primo tempo e gli avversari a ricucire nel secondo.

L’avvio è tutto per i torinesi: College imprecisa al tiro e Collegno allunga sul 5-0. Al primo break torinese risponde prontamente la compagine biancoblu, che accorcia e, dopo il 7 a 7 del quinto minuto, vola. I ragazzi di coach Stefano Di Cerbo difendono alla perfezione sui pick and roll ospiti, ci mettono la giusta energia a rimbalzo e corrono con ordine in transizione con un paio di schiacciate che infiammano la partita: 21 a 9 al 10’. In apertura di seconda frazione arriva la reazione dei ragazzi di Spanu, capaci di siglare un letale 6 a 0 di break. Il ritmo imposto dai collegiali, però, è insostenibile per Collegno, che non trova spazi nella fisica difesa biancoblu. Alla pausa lunga è 42 a 22 College. Nella ripresa Collegno guadagna piano-piano fiducia: gli ospiti alternano la difesa a zona a quella a uomo, College affretta qualche tiro e si vede risucchiata. I granata tornano sotto la doppia-cifra di svantaggio, ma De Bartolomeo (26) prima, Ghigo (3) e Loro (8) poi, danno una nuova ventata di energia ai padroni di casa. Nel finale è positiva la gestione del vantaggio da parte di College, che amministra e chiude sul 76 a 65 centrando il secondo successo in altrettante partite giocate. 

Giovedì sera, 25 marzo, si torna in campo, a Biella, per il recupero della prima giornata, mentre domenica Airaghi e compagni andranno a Torino per affrontare Ginnastica. 

College: Giustina, Piscetta, Mauri, Ferrari 10, Okeke 2, De Bartolomeo 26, Boglio 10, Attademo 3, Airaghi 14, Loro 8, Ghigo 3, Lanza ne. All Di Cerbo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket regionale, il College Borgomanero in C Gold centra la seconda vittoria

NovaraToday è in caricamento