Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Oleggio Basket: grande prestazione e vittoria sul campo di Imola

Confermata la sfida di andata vinta di venti lunghezze

La squadra dopo la vittoria

Una vittoria netta e conquistata con il contributo di tutti. Un secondo quarto spettacolare da 13-33 e poi un grande talento nel mantenere le distanze anche nel tentativo di rimonta casalingo. Nella sfida di recupero valevole per la dodicesima giornata di campionato l’Oleggio Magic Basket sbanca l’Andrea Costa Imola 77-94. Dieci Squali in campo, dieci Squali a referto.

Imola in campo con Banchi, Fultz, Quaglia, Preti e Toffali; Squali con De Ros, Seck, Giacomelli, Pilotti e Pedrazzani. De Ros sfodera la prima delle sue sette triple di serata, ma la situazione in avvio è abbastanza equilibrata (9-9 con tripla sempre di De Ros). Seck, Pedrazzani e Pilotti vanno per il 13-15, Imola scappa sul 19-17 e coach Pastorello richiama i suoi. Fiammata di Imola che con Fultz e Alberti si porta sul 30-21, ma Giacomelli e Assui accorciano le distanze (30-25). Squali non contenti di aver ceduto 30 punti decidono di rispondere con 33 nel secondo quarto. Negri si appende al ferro, Pilotti spara da tre e Romano fa lo stesso consegnando agli Squali il pareggio 33-33 dopo tre minuti. Sul 37-36 di nuovo pausa e alla ripresa è spettacolo biancorosso: in un amen gli Squali firmano un parziale di 0-17, che contiene la bellezza di quattro triple in fila di De Ros e una grande difesa (16 i rimbalzi di Giacomelli, 6 quelli di Assui), che vale il 38-54 e naturalmente il time out casalingo. All’intervallo è 43-58.

Dopo l’intervallo lungo continua la corsa (45-69). Somaschini spara da tre (53-75) ma gli Squali si trovano anche a fare i conti con i falli (3 per Pedrazzani e 4 per Giacomelli).  A poco meno di tre minuti è fiammata Imola che rosicchia la distanza e approfittando di qualche disattenzione degli Squali si porta sul 63-75 e poi sul 65-75 con parziale aperto di 12-0. Seck dà ossigeno ai compagni, nel frattempo Pedrazzani e Pilotti collezionano il quarto fallo; Giacomelli fa una magata delle sue in difesa e Pilotti segna il 66-81. Altro parziale degli Squali: De Ros, Seck e Pedrazzani firmano lo 0-8 che vale il 69-89 e da lì in poi è un mantenere le distanze con Negri a ferire da tre: 77-94.

 Andrea Costa Imola Basket– Oleggio Magic Basket77-94(30-25; 43-58; 63-75)
Imola: Sgorbati 14, Fazzi ne, Franzoni, Fultz 11, Banchi 12, Corcelli, Quaglia 14, Preti 12, Alberti 5, Toffali 9. All. Moretti.
Oleggio: Giacomelli 4, De Ros 24, Pilotti 15, Somaschini 3, Romano 3, Ielmini 3, Assui 2, Seck 18, Negri 11, Pedrazzani 11. All. Pastorello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio Basket: grande prestazione e vittoria sul campo di Imola

NovaraToday è in caricamento