rotate-mobile
Basket

Basket Serie B, Borgomanero trascina Omegna fino al supplementare

Finisce 78 a 80 per la Fulgor Paffoni Omegna al termine di una gara intensa e combattuta

Si ferma sul più bello il sogno della Cipir College Borgomanaro di centrare la prima vittoria stagionale. In un Pala Don Bosco caldo e appassionato i ragazzi di Coach Di Cerbo danno filo da torcere alla più quotata ed esperta Fulgor Paffoni Omegna trascinandola fino all'overtime dove però gli ospiti hanno fatto valere esperienza ed un roster profondo.

La partita - Grande equilibrio già dal primo quarto con le due squadre che combattono punto a punto, 17-17 il parziale. Nella seconda frazione Omegna allunga, 12-18 parziale per un risultato complessivo a fine primo tempo di 29-35.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Omegna sembra in controllo ma Borgomanero ha la forza ed il coraggio di restare agganciata al match. Si entra nei dieci minuti finali sul 44-50. Nel quarto finale si scatenano cecchi e Fragonara e la Cipir recupera lo svantaggio piazzando un parziale di 23-17 che permette di chiudere il tempo regolamentare sul 67-67.

Si va all'overtime. Anche qui il match è combattutissimo e sono necessarie ben due frazioni per decidere il match. Vince Omegna 80-78, ma i ragazzi di Borgomanero hanno dimostrato una volta di più di avere le carte in regola per giocarsi la permanenza nella categoria.

Borgomanero ora è attesa da altri due derby regionali, quello con Casale il 29 e con Oleggio il 6 novembre lo spettacolo non mancherà.

Il tabellino di Cipir College Basketball Borgomanero - Paffoni Fulgor Omegna 78-80 (17-17, 12-18, 15-15, 23-17, 11-13)

Cipir College Basketball Borgomanero: Andrea Cecchi 22 (9/11, 0/1), Andrea Loro 13 (3/6, 0/5), Alberto Fragonara 11 (3/7, 1/5), Francesco Piscetta 8 (4/5, 0/0), Daniele Benzoni 7 (0/9, 1/5), Maurizio Ghigo 6 (2/4, 0/4), Riccardo Attademo 6 (3/7, 0/3), Stefano Longo 5 (1/3, 1/2), Francesco Ferrari 0 (0/1, 0/0), Leonardo Manto 0 (0/0, 0/0), Andrea Pettinaroli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 29 - Rimbalzi: 43 10 + 33 (Daniele Benzoni 10) - Assist: 11 (Andrea Cecchi, Francesco Piscetta, Riccardo Attademo 2)

Paffoni Fulgor Omegna: Michele Antelli 15 (4/8, 2/6), Jacopo Balanzoni 15 (7/10, 0/0), Andrea Picarelli 13 (0/2, 2/6), Marco Torgano 10 (1/4, 1/8), Tommaso Minoli 10 (2/9, 1/5), Leonardo Marini 8 (4/7, 0/1), Nikola Markovic 6 (1/7, 1/3), Manuele Solaroli 3 (1/3, 0/1), Lorenzo Segala 0 (0/0, 0/0), Beyrne Santiago 0 (0/0, 0/0), Martino matteo Forte 0 (0/0, 0/0), Bogunovic Vuk 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 19 / 27 - Rimbalzi: 46 9 + 37 (Manuele Solaroli 8) - Assist: 7 (Manuele Solaroli 3)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Serie B, Borgomanero trascina Omegna fino al supplementare

NovaraToday è in caricamento