rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Basket

Basket regionale, il College Novara in C Silver sfiora l'impresa con la capolista

Sconfitta a casa di 5 Pari Torino dopo un tempo supplementare

Contro la prima della classe un'impresa sfiorata. Nel campionato di basket di serie C Silver il Basket College Novara, orfana di Ryan McAdoo per via di un leggero infortunio alla caviglia, perde contro 5 Pari Torino, la prima della classe, 102-96 dopo un tempo supplementare.

Primo quarto caratterizzato da un ritmo alto e una pioggia di triple, dall’una e dall’altra parte: a Cavagnoli e Calabrese da dietro l’arco rispondono Giromini e Nicolini che nel primo parziale mettono a referto 3 bombe a testa con Novara a condurre 25-27. Nel secondo periodo gli ospiti continuano a mettere sotto pressione la difesa torinese rispettando perfettamente il piano partita e così prova l’allungo: Giromini arriva a 5 triple segnate, saranno 8 a fine partita per 26 punti, e College Novara prende qualche punto di vantaggio concedendo 18 punti ai padroni 

Nel terzo periodo Torino ricomincia a zona in difesa sfruttando cinicamente l’inesperienza dei giovani novaresi. Ci vuole un time out seguito da due buone difese e da canestri in transizione per vedere i collegiali tornare sulle note del primo tempo e, anche grazie a 8 punti di Nicolini nel periodo, 36 alla fine con 16 rimbalzi per il classe 2001 a fine partita, Novara chiude con 7 punti di vantaggio il terzo quarto: 59-66.  L’ultimo periodo Calabrese, 32 punti segnati alla fine, e Panaccione, 26 per lui, salgono in cattedra e dimostrando di essere giocatori decisamente di un’altra categoria: 18 dei 26 punti del quarto portano la loro firma e si va così verso il finale in volata. Giromini e Nicolini rispondono colpo su colpo e Brustia impatta a 85. Pallone nelle mani di Torino che sbaglia due volte il colpo del KO sulla sirena finale. Non bastano i regolamentari, 85 pari e Overtime. 

Nei 5 minuti supplementari Marotto, silente fino ad allora, trova due triple che pesano come piombo. 7-0 di parziale nel primo minuto e mezzo e novaresi che sono costretti ad arrendersi. Qualche errore di gioventù di troppo impedisce l’impresa ma i novaresi tutti, mostrando decisi progressi rispetto all’inizio del campionato, tornano a casa a testa altissima, tra i complimenti dei padroni di casa e del loro pubblico. Prossimo appuntamento sabato 3 dicembre ore 21, in casa al Pala Sartorio, per il derby tutto novarese e tutto “collegiale” con Sporting Borgomanero per il termine di questo girone di andata. 

Basket College Novara: Brustia 12, Agosta N.E., Giromini 26, Mandelli, Gasparini 3, Pagani 6, Crespi N.E., Ruffa 5, Hyka 7, Nicolini 36, Caligaris 1, Apostolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket regionale, il College Novara in C Silver sfiora l'impresa con la capolista

NovaraToday è in caricamento