rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Basket

Serie B, pioggia di triple per la Pielle e la Cipir va al tappeto nel finale

Borgomanero si approccia con la giusta faccia al match, ma nel secondo periodo perde la bussola

Ancora una sconfitta per il College Basketball Borgomanero. La Cipir si approccia con la giusta faccia al match, ma nel secondo periodo perde la bussola e vede Livorno scappare inesorabilmente. La reazione del terzo quarto è gagliarda, ma nel finale Droker e Iardella si caricano sulle spalle la Pielle, che vince 86 a 70.

Parte meglio Livorno, che firma un 5 a 0 per aprire la contesa. Risponde prontamente Alessandro Ferrari, che si prende il fallo, segna in penetrazione e chiude il gioco da tre punti. La difesa della Cipir si chiude bene su Lemmi in area, mentre Boglio e Nwohuocha realizzano i canestri del contro parziale di 8-0 di College. Droker si accende, scuote i suoi e dopo un quarto è 15 a 17 per gli ospiti. Nel secondo periodo arriva il super parziale della Pielle: College conduce sino al 18 a 21, poi è 15-0 Livorno, prima che Diouf con un bel canestro in allontanamento riesca a fermare la carestia offensiva della Cipir, sotto 40 a 26 alla pausa lunga. Airaghi e compagni escono dagli spogliatoi con la faccia giusta, rientrano con i canestri di Boglio, Jovanovic e A. Ferrari, mentre il jumper dalla media del capitano costringe lo staff livornese al timeout. College manca il definitivo aggancio e con Droker prima, e Iardella poi, Livorno si ritrova nuovamente avanti di 7 lunghezze. Il match, però, ora si gioca a ritmi congeniali ai biancoblu: Ghigo schiaccia in contropiede e Cecchi subisce un antisportivo in transizione. Non trova fortuna la tripla di Jovanovic, mentre Livorno si scuote ancora con un canestro da oltre l’arco. A 10’ dal termine è 57 a 51 per i padroni di casa. Segna Iardella, rispondono Boglio e A. Ferrari, ma poi Droker, ogni volta che College arriva a -1, segna da oltre l’arco, anche da nove metri. Il trend della gara prosegue sino a 2’ dalla fine, poi la Cipir sente la pressione del cronometro, affretta qualche conclusione e cede il passo a Livorno, che si prende i due punti sull’86 a 70 finale. 

Unicusano Pielle Livorno-Borgomanero, il tabellino

Unicusano Pielle Livorno - Cipir College Borgomanero 86-70 (15-17, 25-9, 17-25, 29-19)

Unicusano Pielle Livorno: Gian marco Drocker 27 (2/2, 6/11), Gabriele Fin 15 (5/5, 1/4), Alessio Iardella 13 (1/3, 3/4), Michael Lemmi 10 (4/8, 0/1), Luca Campori 7 (1/1, 1/3), Tommaso Tempestini 7 (1/2, 0/2), Leonardo Salvadori 3 (0/2, 1/4), Giovanni Lenti 2 (0/2, 0/0), Filippo Di sacco 2 (0/0, 0/0), Paoli Filippo 0 (0/0, 0/0), Nannipieri Leonardo 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 27 - Rimbalzi: 31 9 + 22 (Gian marco Drocker, Giovanni Lenti 8) - Assist: 11 (Tommaso Tempestini 5)

Cipir College Borgomanero: Alfredo Boglio 18 (6/10, 1/3), Igor Jovanovic 14 (4/8, 1/5), Alessandro Ferrari 14 (5/7, 1/6), Maurizio Ghigo 7 (2/4, 1/3), Matteo Airaghi 6 (3/4, 0/0), Curtis Nwohuocha 4 (2/4, 0/0), Andrea Cecchi 3 (0/0, 0/0), Khadim Diouf 2 (1/1, 0/0), Riccardo Attademo 2 (1/1, 0/0), Francesco Ferrari 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 15 - Rimbalzi: 18 2 + 16 (Maurizio Ghigo, Curtis Nwohuocha 5) - Assist: 2 (Alfredo Boglio 2)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, pioggia di triple per la Pielle e la Cipir va al tappeto nel finale

NovaraToday è in caricamento