rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Basket

Serie B, San Miniato passeggia su Borgomanero: 63-98 il finale

Troppa la differenza, in questa fase del campionato, tra la capolista ed i ragazzi di Borgomanero. La cronaca ed il tabellino del match

La capolista del Girone A della Serie B di basket maschile La Patrie Etrusca San Miniato impone un duro, durissimo stop, ai ragazzi di Coach Di Cerbo. Al PalaCadorna nel match valido per l'undicesima giornata di andata i toscani di Coach Marchini vincono con un netto 68-93 dominando il match in lungo ed in largo dal minuto 11 alla fine. La Cipir College resiste solo nel primo quarto per poi cedere di schianto davanti ad una formazione, al momento, decisamente ingiocabile per i giovani novaresi.

La partita - Come detto Borgomanero tiene botta nel primo quarto quando impone all'Etrusca un punto a punto chiuso sul 19-21. Ma nel secondo quarto la musica cambia, San Miniato trova le misure giuste ed inizia a bombardare i padroni di casa da ogni lato e latitudine. Il parziale termina con un chiaro 14-34 mentre il tabellone alla fine del primo tempo recita 33-55.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga il distacco si fa feroce. San Miniato mette a referto altri 21 mentre Borgomanero si ferma a 12. Con 10' minuti da giocare il distacco tra le due formazioni è di +31 per San Miniato, 45-76 il punteggio.

Nel quarto finale, nonostante il match sia di fatto chiuso, si assiste ad una frazione divertente e combattuta. Il parziale è di 18-22 che però serve solo a fissare il punteggio finale sul 68-93. MVP della serata Renato Quartuccio che mette a referto 6 punti, 12 rimbalzi e 10 assist. Top scorer del match è Luca Tozzi che chiude il tabellino con 28 punti

Il tabellino ufficiale di Cipir College Borgomanero-La Patrie Etrusca San Miniato 68-93. Parziali 19-21, 14-34, 12-21, 18-22

Cipir College Borgomanero: Alessandro Ferrari 10 (1/3, 2/4), Alfredo Boglio 10 (4/4, 0/1), Andrea Cecchi 10 (4/4, 0/1), Igor Jovanovic 8 (3/5, 0/6), Riccardo Attademo 8 (3/7, 0/1), Maurizio Ghigo 7 (2/3, 1/3), Matteo Airaghi 5 (2/6, 0/1), Loro Andrea 4 (1/2, 0/1), Francesco Ferrari 1 (0/0, 0/0), Khadim Diouf 0 (0/2, 0/0), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0), Francesco Piscetta 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 25 - Rimbalzi: 26 4 + 22 (Igor Jovanovic 8) - Assist: 6 (Riccardo Attademo 3)

La Patrie San Miniato: Luca Tozzi 28 (9/15, 2/2), Nicola Mastrangelo 13 (1/2, 2/6), Giulio Candotto 9 (1/4, 2/7), Edoardo Caversazio 9 (2/6, 0/1), Antonio Lorenzetti 8 (3/8, 0/0), Lorenzo Bellachioma 8 (1/1, 2/6), Stefano Capozio 8 (4/7, 0/0), Renato Quartuccio 6 (3/4, 0/1), V.j. alberto Benites 5 (0/2, 1/4), Marco Ermelani 4 (2/2, 0/0), Giosue Tamburini 0 (0/0, 0/0), Ismael Ciano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 26 - Rimbalzi: 46 18 + 28 (Renato Quartuccio 12) - Assist: 23 (Renato Quartuccio 10) 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, San Miniato passeggia su Borgomanero: 63-98 il finale

NovaraToday è in caricamento