rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Basket

Serie B, che vittoria per Oleggio: il derby con Borgomanero finisce 89-76

A Vanzaghello gli Squali centrano una vittoria che vale tanto oro quanto pesa. La cronaca ed il tabellino del match

Vittoria pesante, pesantissima per la Mamy Oleggio, che al Palasport di Vanzaghello si aggiudica il derby contro la Cipir College Borgomanero. Finisce con un chiaro 89-76 al termine di 40' minuti dove i ragazzi di Coach Gianni Nava hanno sempre tenuto il pallino del gioco ad eccezione del secondo quarto dove hanno concesso agli ospiti 9 punti di scarto.

Con questa vittoria Oleggio, in attesa del risultato di Sangiorgese-Pavia, sale a 22 punti, si stacca del quattordicesimo posto ed aggancia la Use Computer Gross Empoli sconfitta nettamente dalla Paffoni Omegna. Con due giornate da giocare la prospettive degli Squali assumono una fisionomia ben diversa rispetto a quelle dell'inizio della Primavera.

La partita -  Prima frazione di gioco combattuta punto a punto con Oleggio che resiste alla pressione dei giovani di Borgomanero e chiude avanti di +2, 17-15 il parziale. Nel secondo quarto Borgomanero accelera forte e piazza un parziale importante, +9 il distacco di frazione, 13-22, che manda le squadre al riposo lungo sul 30-37.

Nello spogliatoio Nava Nava scuote i suoi ragazzi ed al ritorno sul parquet la musica cambia di tono. Oleggio inizia a macinare punti e Borgomanero viene messa all'angolo. La frazione si chiude con un netto 31-19 che da un lato consente il recupero dello scarto e dall'altro permette alla Mamy di entrare nei 10' finali di gioco sul 61-56.

Nel quarto finale Oleggio allunga e allarga di altri 8 punti il divario. La frazione termina sul 28-20 per un risultato finale di 89-79 per gli Squali. Ed i tifosi accorsi al Palasport di Vanzaghello possono davvero fare festa.

A parlare e ad analizzare la situazione, a fine partita, è il Direttore Sportivo della Cipir College Borgomanero Federico Ferrari: “La classifica parla chiaro. Se fosse stato possibile, non avrei comunque cambiato alcun giocatore o membro dello staff con i roster degli altri club di serie B. La scelta di inizio anno era rischiosa e lo sapevamo. Essere una realtà con un’idea e un progetto che si realizza vuol dire anche questo. Altrimenti si rischia di essere come gli altri, una meteora o un progetto da “anno zero”, o ancora peggio una scatola vuota che ogni anno spende denaro per poi vedere azzerato tutto a fine stagione, senza aver costruito niente".

E ancora: "Le analisi non vanno mai fatte a caldo, serve tempo per valutare e per continuare a fare sempre meglio. Nelle difficoltà della stagione - prosegue Ferrari -, o ti sciogli, cambi rotta e abbandoni la nave, o prosegui con le tue idee e cerchi di risolvere le problematiche. A College preferiamo la seconda opzione, anche a discapito dei risultati. Dal punto di vista della squadra ho il rammarico di non aver aiutato i ragazzi e lo staff, inserendo un giocatore esperto in più in fase di costruzione della squadra".

"Dal punto di vista extra campo mi spiace per la famiglia Pirazzi della Cipir - chiude Ferrari - Ci sono stati vicini sempre, con supporto e discrezione, si sono emozionati nel vedere i ragazzi e questo comunque so che per loro è importante. Vogliamo giocare in un palazzetto con una capienza di pubblico idonea. Giocare una stagione intera a porte chiuse non ci ha aiutato e credo che il Club non meriti questa situazione di impianti sportivi per tutto il lavoro sociale, agonistico e per i risultati del club a 360 gradi. Di sicuro non staremo a guardare e non ci fermeremo!”

Il tabellino di  Mamy.eu Oleggio - Cipir College Borgomanero 89-76 (17-15, 13-22, 31-19, 28-20)

Mamy.eu Oleggio: Guglielmo De ros 23 (5/8, 2/2), Fabio Giampieri 19 (5/6, 3/7), Claudio Negri 13 (4/8, 1/2), Alessandro Riva 13 (4/8, 0/0), Omar Seck 7 (2/3, 1/1), Andrea Colussa 7 (2/3, 1/2), Olivier Giacomelli 5 (2/7, 0/2), Andrea Del debbio 2 (0/0, 0/1), Mohamed Toure 0 (0/3, 0/2), Luca Palestra 0 (0/0, 0/0), Gabriele Ballarin 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 24 - Rimbalzi: 41 14 + 27 (Fabio Giampieri 9) - Assist: 13 (Guglielmo De ros, Fabio Giampieri, Claudio Negri, Omar Seck, Olivier Giacomelli 2)

Cipir College Borgomanero: Igor Jovanovic 19 (7/12, 0/6), Matteo Airaghi 12 (3/3, 1/1), Alessandro Ferrari 10 (3/11, 0/2), Alfredo Boglio 10 (3/6, 1/3), Maurizio Ghigo 9 (0/0, 3/6), Andrea Cecchi 8 (3/5, 0/0), Marco Rupil 5 (1/5, 1/5), Loro Andrea 3 (1/1, 0/0), Khadim Diouf 0 (0/0, 0/0), Riccardo Attademo 0 (0/0, 0/0), Francesco Ferrari 0 (0/0, 0/0), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 16 / 21 - Rimbalzi: 30 7 + 23 (Matteo Airaghi 8) - Assist: 5 (Alfredo Boglio 2)
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, che vittoria per Oleggio: il derby con Borgomanero finisce 89-76

NovaraToday è in caricamento