rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Basket

La Mamy Oleggio inizia il 2022 alla grande: battuta la Riso Scotti Pavia 80-61

I ragazzi di Coach Pastorello, privi di Maresca e De Ros, impartiscono una severa lezione alla quotata Pavia. La cronaca ed il tabellino del match

Avvio dolcissimo di 2022 per la Mamy Oleggio. A Vanzaghello gli Squali, peraltro privi di Maresca e De Ros, grazie a ritmi ed intensità giusti hanno la meglio su una delle corazzate del Girone A della Serie B di basket maschile, la Riso Scotti Pavia. Finisce 81-60 al termine di un match condotto lungo quasi tutto l'arco dei 40' minuti di gioco.

La partita – La Scotti parte meglio piazzando un parziale di 2-6 ma è un fuoco di paglia. Poi si accende Oleggio e la partita di fatto prende la piega definitiva. Giampieri spara 5 punti in fila, Riva domina a rimbalzo offensivo e, dopo un comodo lay up di Del Debbio, Di Bella è costretto al primo time out, 17-12 al minuto 6′. Con rotazione ridotta a 6 Pavia si mette sul parquet con assetto ribassato ma le interpretazioni difensive restano discutibili e Negri trova facile il 22-16. Sgobba segna l’unica tripla di squadra ma Del Debbio risponde piazzando i punti del 25-21.

Nel secondo quarto Torgano infila il primo sorpasso esterno 25-26. Ma Oleggio va ad attivare Riva nel pitturato e Del Debbio per un parziale di 7-0 che riporta gli Squali in testa 32-26. Due triple di Donadoni e D’Alessandro valgono l’ultimo cambio di vantaggio 34-36 al 16′, poi cala la nebbia. Momo Toure si prende la scena e Oleggio torna avanti, 45-38, due ricezioni di Corral chiudono il parziale di metà gara sul 47-40.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Oleggio esce ancora più carica dei primi 20 minuti di gioco ed è un crescendo rossiniano. Al 24′ è 52-42, al 27' è 58-47 ed al minuto 30' il tabellone del Palasport recita Mamy 60 Riso Scotti 49.

Nel quarto finale Torgano dà a Pavia l’ultima illusione attaccando il ferro per il 60-52 al minuto 32′ ma poi arriva un parziale di 10-0 confezionato da Negri, Colussa e Del Debbio che è la pietra tombale al match, 70-52 il parziale. I 5′ minuti che restano servono solo a cesellare il punteggio finale. Vince Oleggio 81-60 e a Vanzaghello è festa grande.

Il tabellino ufficiale di Mamy.eu Oleggio-Riso Scotti Pavia 81-60. Parziali: 25-21, 22-19, 13-9, 21-11

Mamy.eu Oleggio: Fabio Giampieri 15 (2/4, 3/7), Mohamed Toure 15 (3/4, 3/7), Andrea Del debbio 15 (3/4, 3/5), Alessandro Riva 12 (6/11, 0/1), Claudio Negri 11 (3/6, 1/3), Andrea Colussa 10 (2/5, 2/2), Michele Romano 3 (0/0, 1/6), Omar Seck 0 (0/2, 0/0), Acconito Lorenzo 0 (0/0, 0/0), Gabriele Ballarin 0 (0/0, 0/0), Mattia Temporali 0 (0/0, 0/0), Guglielmo De ros 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 4 / 4 - Rimbalzi: 29 6 + 23 (Andrea Colussa 8) - Assist: 22 (Fabio Giampieri, Mohamed Toure 5)

Riso Scotti Pavia: Giorgio Sgobba 15 (6/7, 1/8), Andrea Calzavara 13 (4/5, 0/0), Diego Corral 12 (6/8, 0/1), Alessio Donadoni 8 (2/5, 1/3), Marco Torgano 7 (2/3, 1/3), Lorenzo D'alessandro 5 (0/3, 1/5), Andrea Birra 0 (0/0, 0/1), Mykhailo Lebediev 0 (0/0, 0/0), Tommaso Nobile 0 (0/0, 0/0), Jordan Licari 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 8 / 10 - Rimbalzi: 26 5 + 21 (Andrea Calzavara, Alessio Donadoni 5) - Assist: 14 (Andrea Calzavara, Diego Corral, Alessio Donadoni 4)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Mamy Oleggio inizia il 2022 alla grande: battuta la Riso Scotti Pavia 80-61

NovaraToday è in caricamento