Giovedì, 18 Luglio 2024
Sport

Libertas Nuoto Novara, bis d'oro per Angelica Piacentini alla Coppa Comen a Cipro

La nuotatrice novarese convocata in Nazionale Italia dal ct Marco Menchinelli ha primeggiato sia nella prova individuale sui 100 sl sia in staffetta nella 4x100 sl

Luccicante doppietta d'oro per la nuotatrice della Libertas Nuoto Novara Angelica Piacentini alla Mediterranean Cup-Coppa Comen, appuntamento continentale per rappresentative nazionali riservato alla categoria Ragazze/i, conclusosi ieri, domenica 16 giugno, al Limassol Olympic Swimming Pool (Cipro) con l'organizzazione a cura della Federnuoto di Cipro.

L'atleta classe 2010 nata a Magenta, residente a Cameri e convocata dal commissario tecnico Marco Menchinelli a far parte della Nazionale Italiana di categoria, è salita per ben due volte sul gradino più alto del podio della più importante e prestigiosa competizione europea riservata a Ragazze e Ragazzi.

Nella manifestazione che ha seguito il programma olimpico con l'aggiunta delle staffette 4x50 mista-mista maschile e femminile e della 4x50 stile libero mista maschile e femminile, con la formula delle "serie", quindi senza finali, Piacentini ha iniziato alla grande laureandosi già nella prima giornata di gare campionessa europea nei 100 stile libero con il tempo di 58''30.

Nell'occasione Piacentini, che alla Libertas è allenata dal tecnico Enrico Ferrero, ha preceduto al traguardo la francese Clara Thibult, seconda e argento staccata di 22 centesimi, e la belga Lea Maeva Metzemakers, terza e medaglia di bronzo in 58''56. Quinta l'altra italiana Carlotta Giannini in 59''16. A livello individuale, poi, ha sfiorato di pochi centesimi anche un secondo podio nei 50 sl, conclusi al quarto posto in 26''92.

Piacentini si è però consolata alla grande con la staffetta 4x100 sl, dove in qualità di seconda frazionista, insieme alle compagne della Nazionale azzurra Bianca Sbaragli, Carlotta Giannini e Giorgia Barozzi grazie ad un'ottima prova ha sbaragliato la concorrenza in 3'50''77 staccando nettamente sia la Spagna, seconda al traguardo, sia la Francia, terza, di circa 5 secondi.

É la prima volta che una portacolori della Libertas Nuoto Novara riesce a portare a casa la medaglia d'oro alla Coppa Comen (in questo caso sono state addirittura due) dopo l'argento nei 200 rana ed il bronzo nei 100 rana vinti da Giorgia Crepaldi, a Belgrado, nel 2021.

Per la Nazionale italiana quella cipriota è stata una spedizione trionfale, fruttata 36 medaglie totali (16 ori, 9 argenti, 11 bronzi) ed il primo posto in classifica generale,mdopo essersi imposta sia nella graduatoria maschile sia in quella femminile, con un distacco di oltre 150 punti sulla Turchia e sulla Francia, rispettivamente seconda e terza nella classifica per Nazioni.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertas Nuoto Novara, bis d'oro per Angelica Piacentini alla Coppa Comen a Cipro
NovaraToday è in caricamento