Sabato, 20 Luglio 2024
Sport Galliate

Boxe Galliate, grandi successi, anche per i più piccoli

Oltre alla bella vittoria di Yuri Sanpirisi, il galliatese che sta per passare al professionismo, anche i giovani hanno ottenuto buoni risultati nel week end di incontri

É partito con il piede giusto l'anno agonistico per l'elite gallliatese Yuri Sampirisi, prossimo al passaggio al professionismo. 

Sabato sul ring di San Donato Milanese ha strappato un'ottima vittoria contro il pugile di casa, campione assoluto lombardo elite e finalista al Guanto d'oro d'Italia, Leonardo Faretina. Ottima tattica del galliatese partito deciso all'attacco aggiudicandosi la prima ripresa con delle belle combinazioni. Nella seconda ripresa il milanese ha preso le misure a Yuri che non riuscito più a prevalere sull'avversario portando i cartellini dei giudici in parità. Sotto consiglio del tecnico Giuseppe Virton, nell'ultima ripresa, Yuri ha cambiato nuovamente tattica facendo perdere le misure all'avversario e con dei rapidi contrattacchi ha inflitto colpi precisi e un ritmo superiore che gli hanno consentito di aggiudicarsi ai punti il match. 

Il prossimo impegno per il galliatese sarà a Busto Arsizio il 12 marzo quando incrocerà i guantoni con il lombardo Filomeno. 

Il lungo weekend ha riservato ancora piacevoli successi per la società galliatese. Domenica mattina al primo criterium svoltosi a Pianezza, organizzato dalla DMS Team, che ha visto la partecipazione di 55 giovani atleti provenienti da diverse province del Piemonte, la boxe Galliate ha presenziato con 5 dei suoi giovani atleti e 3 atleti in ben due categorie sono saliti sul podio. 

Grande sorpresa nella categoria Cangurini, il giovane Mattia Palazzolo si é classificato al secondo posto, risultato inaspettato, vista la poca esperienza di Mattia che ha iniziato solo da pochi mesi a frequentare il corso di pugilato educativo scolastico. Podio più alto invece nella categoria canguri con la coppia costituita da Electra Ghirardini e Oliveto Christian questi ultimi giovani atleti già consolidati dall'esperienza degli scorsi anni. 

Nonostante le buone prove, gli allievi Fabio Fenderico e Pier Luigi Mondellini si sono posizionati al settimo posto, pagando lo scotto dell'inesperienza di Pierluigi. Ora si attendono i prossimi appuntamenti agonistici previsti per il prossimo weekend per le nuove leve agonistiche che prenderanno parte al torneo regionale esordienti schoolboys e junior.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe Galliate, grandi successi, anche per i più piccoli
NovaraToday è in caricamento