rotate-mobile
Sport Galliate

Boxe Galliate: Sampirisi alla Talent League of Boxing

L'atleta è salito sul ring con la maglia della squadra piemontese delle Tigri Sabaude nella prima giornata di semifinale contro i Falchi Legionari

Il gran finale pugilistico dell'Asd Boxe Galliate prima della pausa estiva coincide con la partecipazione del pugile galliatese Yuri Sampirisi alla giornata di semifinale dei playoff di sabato 26 luglio della Talent League of Boxing, il campionato a squadre a carattere regionale, fortemente voluto e introdotto quest'anno dal campione olimpico Roberto Cammarelle.

La Talent League of Boxing ha l'obiettivo di promuovere il pugilato olimpico a livello nazionale. Ogni squadra schiera nella sua formazione un pugile elite per ogni categoria di peso, scelto tra i più capaci e talentuosi delle società pugilistiche nazionali. Sampirisi, accompagnato dai suoi tecnici Domenico Virton e Giuseppe Virton, è salito sul ring con la maglia color arancio delle Tigri Sabaude, la squadra piemontese che nella trasferta di Soriano nel Cimino incontra i Falchi Legionari del Lazio.

Sampirisi sale sul ring contro Stefano Gasparri (GS Fiamme Oro), considerato al momento il miglior pugile d'Italia tra le nuove leve nei 56 kg elite. Il verdetto decreta purtroppo la sconfitta del galliatese, forte però di essere riuscito a disputare un match equilibrato contro un avversario più esperto e forte della non unanimità dei giudici nel dare il risultato.

La serata di Talent League si è conclusa con un punteggio di 6 a 2 a favore della più esperta squadra laziale dei Falchi Legionari. La giornata di ritorno dei palyoff sarà sabato 2 agosto a Barge (Cuneo), con le Tigri pronte a tirare fuori gli artigli per accaparrarsi la finale della TLB.

Questa esperienza nazionale rappresenta un palcoscenico incomparabile per Sampirisi, il pugile della Boxe Galliate nel pieno di una stagione pugilistica ricca e al culmine di una preparazione tecnica soddisfacente.

"La costanza nella preparazione e il forte impegno nel tornare ai 56 kg come peso forma - ha commentato soddisfatto il tecnico galliatese Domenico Virton - hanno permesso all'atleta Yuri Sampirisi di disputare ben 12 incontri in soli 4 mesi, affrontando un'ottima stagione pugilistica e mostrando un miglioramento sempre crescente, fino ad arrivare al culmine della sua prestazione".

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe Galliate: Sampirisi alla Talent League of Boxing

NovaraToday è in caricamento