Domenica, 21 Luglio 2024
Sport

Boxe, il campione italiano verbanese a caccia del primo titolo internazionale

La gara si terrà il prossimo 22 aprile

Un atleta di boxe verbanese a caccia del primo titolo internazionale. Riprendono i match organizzati in Italia da Matchroom e Opi Since 82 e i pesi supermedi sono al centro della scena: venerdì 22 aprile l’imbattuto campione italiano dei pesi supermedi Ivan Zucco sfiderà Marko Nikolic nella sua Verbania. 

Al Palazzetto dello Sport di Verbania-Intra, Zucco (15-0 con 13 ko) cercherà di conquistarsi il titolo WBC, primo per lui internazionale, dopo aver conquistato il titolo italiano ad aprile  (con una vittoria in sei riprese su Luca Capuano a Milano) e averlo difeso con una vittoria in tre round contro Ignazio Crivello nella sua Verbania a luglio. 

Il 26enne ha esteso la sua serie di vittorie per ko battendo in quattro riprese Giorgi Gujejiani a dicembre, la 13ma vittoria prima del limite in 15 incontri. Nikolic (28-1 con 12 ko) cercherà di fermare l’ascesa dell’italiano e questo sarà il suo quarto match con un titolo in palio e il trentesimo professionistico.

“Dopo un anno intero passato da campione d’Italia della categoria dei supermedi, lascio il titolo vacante per poter disputare il Wbc International. Sono orgoglioso di combattere nel clou di un evento così importante a livello internazionale e in diretta DAZN nella mia città – ha detto Zucco - Farò di tutto per conquistare la cintura a casa mia di fronte a tutto il mio pubblico, sono felice di regalare a tutti i miei tifosi un evento di questa importanza. L’avversario ha un curriculum di 28 vittorie e 1 sola sconfitta, ma questo non mi impensierisce: mi sto preparando forte, come non mai, arriverò pronto e determinato per vincere. A Verbania non si passa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe, il campione italiano verbanese a caccia del primo titolo internazionale
NovaraToday è in caricamento