rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Calcio

Coppa Italia Eccellenza, Rg Ticino da urlo: Oleggio ribaltata ai supplementari

L'Rg Ticino ribalta la sconfitta dell'andata e supera il turno

L'Rg Ticino si regala la prima grande serata da sogno in questa nuova stagione. L'antipasto del campionato di Eccellenza si chiama Coppa Italia, iniziata già una settimana fa. All'andata, nelle sfida contro l'Oleggio, proprio questi ultimi erano riusciti a trionfare per 2-0. Qualificazione non ancora compromessa, chiaramente, ma comunque difficilissima. E invece la squadra di mister Alacqua mette anima e corpo in campo riuscendo a ribaltare il risultato ai supplementari. 

Berberi e Longhi (al 90') pareggiano il conto, portando la partita all'extra time. A quel punto l'Oleggio va in gol creando non pochi problemi alla squadra di casa, che di tutta risposta realizza la terza rete con Vassallo pareggiando nuovamente i conti. Il giocatore dell'Rg non si accontenta: poco dopo realizza la doppietta personale che garantisce il 4-1 finale al triplice fischio e la qualificazione al turno successivo.

Non può non essere soddisfatto mister Alacqua: "I ragazzi si sono fatti trovare pronti, hanno dimostrato quella voglia di riscatto che si è sentita durante tutta la settimana. Non era facile passare il turno, ma abbiamo dominato il campo. Ora non dobbiamo sederci sugli allori: testa bassa per l’inizio del campionato, perché abbiamo un obiettivo da raggiungere", spiega ai canali della società. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza, Rg Ticino da urlo: Oleggio ribaltata ai supplementari

NovaraToday è in caricamento