rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Malore improvviso per l'ex allenatore del Novara Roberto Cevoli

L'ex tecnico azzurro è stato operato ed è sotto osservazione

Ansia nel mondo del calcio per Roberto Cevoli, ex allenatore del Novara.

Il 54enne è stato colto da un malore improvviso nella serata di domenica 8 gennaio ed è attualmente ricoverato all'ospedale di stato di San Marino. Momenti non semplici per Cevoli, che domenica è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Bufalini di Cesena, dove il giorno dopo, lunedì 9 gennaio, è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Da come si apprende, l'operazione è perfettamente riuscita, tanto da spingere i medici ad autorizzare il trasferimento. Le sue condizioni sono costantemente monitorate, anche se il peggio sembra ormai alle spalle: l'ex allenatore del Novara (con gli azzurri ha collezionato 24 punti in 16 gare, prima di essere sostituito da Franco Semioli) ha infatti ripreso conoscenza e ha ricominciato a parlare.

"Appresa la notizia del malore occorso a mister Roberto Cevoli - si legge sulla pagina Facebook di Forzanovara.net - tutti i tifosi azzurri si stringono attorno all'ex tecnico azzurro e alla sua famiglia. Forza Mister: un forte abbraccio".

La carriera 

Roberto Cevoli è stato un difensore degli anni Novanta e dei primi Duemila. Vanta ben 57 presenze e un gol in Serie A. Nella sua carriera ha vestito le maglie di Reggina, Carpi, Reggiana, Torino, Reggina, Cesena, Modena, con cui è stato protagonista di una doppia promozione dalla Serie C1 alla Serie A tra il 2000 e il 2002, e Crotone. Una volta appesi gli scarpini al chiodo, Cevoli ha iniziato la carriera da allenatore. Nel suo curriculum spiccano le esperienze con Monza, Renate, Reggina, Imolese, di nuovo il Renate nella stagione 2021/22 e, come detto in precedenza, il Novara, dove fino allo scorso 1° dicembre è stato  il tecnico degli azzurri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso per l'ex allenatore del Novara Roberto Cevoli

NovaraToday è in caricamento