rotate-mobile
Calcio

Ancora Serie C: il Novara è salvo

Al Piola gli Azzurri vincono contro il Fiorenzuola in un bagno di folla

Il Novara ha battuto 2-1 (gol e highlights) il Fiorenzuola e conquista la salvezza in Serie C. Dopo la vittoria dell’andata, gli Azzurri vincono anche la gara di ritorno centrando il quarto successo stagionale in altrettanti scontri contro gli emiliani.

La partita

Il Novara passa subito in vantaggio grazie a Ongaro, che ha controllato una palla in area e ha lasciato partire un preciso diagonale che non ha lasciato scampo all’estremo difensore avversario. Dopo un inizio difficile, il Fiorenzuola inizia ad attaccare, collezionando calci d’angolo ma senza mai rendersi pericoloso fino al 20’, quando un cross di Mora è deviato pericolosamente da un difensore del piemontese, costringendo Minelli a un intervento non banale. Dopo alcuni minuti di sofferenza, la squadra di mister Gattuso torna a farsi vedere in fase offensiva sfiorando il raddoppio in un paio di occasioni con Bentivegna e Bertoncini, ma alla fine del primo tempo il parziale rimane di 1-0. 

Nel secondo tempo, il ritmo si abbassa e il Novara ne approfitta per gestire il vantaggio limitandosi a qualche sortita offensiva in contropiede. Al minuto 72 arriva comunque il secondo gol grazie al calcio di rigore trasformato da Bentivegna.
La formazione emiliana ha un sussulto nel recupero trovando il gol con Alberti sempre da calcio di rigore.
Il gol rende soltanto meno amara la sconfitta, ma non cambia le sorti dell’incontro.

Il Novara conquista così una salvezza meritata, ma al tempo stesso molto difficile e sudata dopo un inizio di campionato complicato.

Il tabellino

NOVARA-FIORENZUOLA 2-1
NOVARA: Minelli, Urso (91’ Valenti), Bertoncini, Di Munno, Corti (56’ Kerrigan), Ongaro, Bentivegna (84’ Schirò), Ranieri, Boccia (84’ Cannavaro), Migliardi (91’ De Mori), Lorenzini. Allenatore: Gattuso.
FIORENZUOLA: Sorzi, Maffei, Nelli (74’ Musatti), Bocic (74’ Seck), Oneto, Ceravolo, Morello (52’ Alberti), Cremonesi, Mora, Di Gesù, Anelli. Allenatore: Tabbiani.
ARBITRO: Rinaldi di Bassano.
RETI: 4’Ongaro, 72’ rig. Bentivegna - 92’ rig. Alberti.
AMMONITI: Cremonesi, Nelli e Oneto.
NOTE: Spettatori 2964. Calci d’angolo: 2-10. Recupero: 0’-5’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora Serie C: il Novara è salvo

NovaraToday è in caricamento