rotate-mobile
Calcio

Novara, Marchionni festeggia e guarda avanti: "Vittoria che vale doppio. Contenti ma c'è ancora da migliorare"

Le parole di Marco Marchionni dopo il successo del Novara contro la Lavagnese

Il Novara viene fuori dalla battaglia con la Lavagnese con i tre punti in bacheca. Novanta minuti di grande intensità, anche causata dalla pesantezza di un campo piuttosto innevato. La rete di Pereira è bastata a superare gli avversari, ma i pericoli non sono mancati. Marchionni analizza il match, partendo dai complimenti per gli ospiti: "Lavagnese ottima squadra, ha provato a giocare a calcio su un campo quasi impraticabile. La prima mezz'ora non siamo riusciti a gestire la palla, loro riuscivano a creare situazioni grazie al fraseggio, avendo occasiono importanti".

Prosegue l'allenatore: "Nella ripresa siamo venuti un po' fuori noi, con una gara ben interpretata. Come ci capita spesso nel secondo tempo giochiamo meglio. Questo tipo di vittorie valgono doppio, siamo contenti ma bisogna migliorare. Siamo contenti della vittoria perché è stata sofferta, la squadra ha dimostrato che quando gioca da gruppo può fare cose importanti. Formazione? Quando uno si allena bene e lo dimostra può giocare tranquillamente. Pereira deve ancora migliorare molto, un giocatore come lui non può sfruttare una sola palla gol".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, Marchionni festeggia e guarda avanti: "Vittoria che vale doppio. Contenti ma c'è ancora da migliorare"

NovaraToday è in caricamento