rotate-mobile
Calcio

Serie C, il Novara tra le mura del Piola per ripartire: sfida alla Pro Patria. Cevoli: "È un derby, sarà difficile"

Le parole di mister Cevoli in vista di Novara-Pro Patria

L'inciampo della settimana scorsa ad Alessandria contro la Juventus per il Novara ha l'obbligo di diventare un incidente di percorso. È pronta la sfida alla Pro Patria tra le mura amiche del Piola, per tornare a volare in classifica. Cevoli presenta così il match: “Venivamo da due vittorie, abbiamo perso ad Alessandria con la Juventus, questa partita è importante per una serie di motivi: per il fatto che è un derby, quindi c’è sempre qualcosa di particolare, è una partita sentita, e poi perché vogliamo riprendere il nostro cammino cercando di fare risultato pieno, ripartire e cercare di riprendere quello che abbiamo perso".

La ricetta per ripartire è presto detta: "Dobbiamo cambiare qualcosa negli atteggiamenti, nella voglia di portare a casa la partita, dobbiamo trovare una solidità difensiva che ancora non abbiamo, durante questa settimana di lavoro abbiamo cercato di dare più certezze ai giocatori, in allenamento i segnali sono positivi ma poi conta la partita. La Pro Patria è abituata da anni a fare campionati per salvarsi, lo fanno sempre bene, questo per dire che hanno giocatori abituati a fare certi tipi di partite, una squadra che corre, che lotta e che non lascia nulla al caso, bisognerà stare molto attenti perché è una partita difficile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Novara tra le mura del Piola per ripartire: sfida alla Pro Patria. Cevoli: "È un derby, sarà difficile"

NovaraToday è in caricamento