Sabato, 23 Ottobre 2021
Calcio

Novara, altra beffa: azzurri fermati sull'1-1 dal Borgosesia nonostante la superiorità numerica

Tarda ancora ad arrivare la prima vittoria in campionato del Novara. Azzurri fermati sul punteggio di 1-1 dal Borgosesia

Il Novara deve rimandare ancora l'appuntamento con i tre punti. Gli azzurri vengono fermati ancora una volta col punteggio di 1-1 sul campo del Borgosesia, stesso punteggio ottenuto settimana scorsa contro l'Asti. Gara dai due volti per i ragazzi di Marchionni, che hanno a lungo tenuto il pallino del gioco in mano. Sin dai primi minuti la pressione è alta: Bergamelli colpisce una traversa spaventando il portiere avversario. Una possibile svolta arriva al minuto 30, quando il Borgosesia rimane in 10 a causa dell'espulsione di Puka. 

Proprio sullo scadere di primo tempo il Novara passa avanti grazie alla marcatura di Bergamelli: al riposo si va in vantaggio. Il copione della partita non cambia con gli ospiti che, forti anche della superiorità numerica, mantengono il pallino del gioco. Nel calcio tuttavia si sa che è ben rischioso non chiudere la partita sull'aspetto del punteggio. L'episodio che cambia tutto arriva al 75°: fallo di mano nella propria area di Bergamelli e rigore per il Borgosesia. 

I padroni di casa trasformano il tiro dal dischetto con Marra, portando il punteggio sul pari, prima di rimanere addirittura in 9 per l'espulsione di Frana. Il Novara non riesce tuttavia a sfruttare i 16 minuti (recupero compreso) di doppia superiorità numerica impattanto così sull'1-1. Marchionni non può ancora sorridere, appuntamento a domenica prossima per cercare il primo successo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, altra beffa: azzurri fermati sull'1-1 dal Borgosesia nonostante la superiorità numerica

NovaraToday è in caricamento