rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Novara, Marchionni non ha dubbi: "Teniamo alta la concentrazione fino a quando la matematica ci garantirà la promozione"

Novara atteso dalla trasferta di Bra. Le parole di Marchionni in conferenza

Colpo di forza e carattere quello del Novara nella sfida di pochi giorni fa contro l'Imperia. Un match importantissimo ai fini della classifica e che ha dato un segnale importante, come spiegato anche da Marchionni stesso in conferenza: "In questi due giorni ho visto i ragazzi contenti perché domenica è stata dura. Potevamo fare sicuramente di più, però è normale che gli episodi cambiano le partite, prima del loro gol, dove siamo stati disattenti, la squadra ha espresso un buon atteggiamento, facendo capire agli avversari di voler vincere la partita. Sul loro gol siamo stati superficiali, non mi attacco al fuorigioco, se avessimo letto la traiettoria della palla e fossimo stati più attenti non l’avremmo preso.

Uno sguardo attento alla gara contro il Bra, altro crocevia per la promozione: " Benassi e Tentoni li stiamo valutando, speriamo di recuperarli presto perché sono due giocatori importanti. Non pensiamo assolutamente alla prossima stagione, fin quando la matematica non ci dirà che siamo in Lega Pro. La società è giusto che ci pensi, ma dentro lo spogliatoio non voglio sentir parlare di queste cose, anche per rispetto degli avversari che è giusto che ci credano fino alla fine. Siamo noi gli artefici del nostro destino. Domani sarà una partita difficile, contro una squadra che all’andata ci ha messo in grande difficoltà, ben allenata, fisica e che prova sempre a giocarsi la partita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, Marchionni non ha dubbi: "Teniamo alta la concentrazione fino a quando la matematica ci garantirà la promozione"

NovaraToday è in caricamento