rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Gozzano, dopo lo stop forzato tocca alla trasferta il Liguria. L'ostacolo si chiama Lavagnese

Il Gozzano si prepara alla trasferta in Liguria per affrontare la Lavagnese

Espugnato l'insidioso campo del Saluzzo domenica scorsa, il Gozzano ha dovuto frenare la sua corsa a causa del maltempo che ha reso impraticabili la quasi totalità dei campi da calcio in Piemonte. La partita al D'Albertas contro il Derthona è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi. Schettino e i suoi si sono di conseguenza preparati per la trasferta in Liguria: sarà la Lavagnese l'avversario di turno.

Attualmente al tredicesimo posto in classifica, la squadra ha ottenuto fino adesso 4 vittore, 3 pareggi e 8 sconfitte. Sono 15 i gol realizzati, con una media di uno a partita. Match insidioso per i piemontesi, che devono far fronte alla voglia di risalire la china da parte dei padroni di casa. Dal canto proprio però, il Gozzano, ha di certo la voglia di non fermarsi più: l'obiettivo playoff deve rimanere vivo più che mai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gozzano, dopo lo stop forzato tocca alla trasferta il Liguria. L'ostacolo si chiama Lavagnese

NovaraToday è in caricamento