rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Calcio

Novara, attesa per l'impegno col Borgosesia. Marchionni: "Da adesso in poi ogni partita determinante. Tutto dipende da noi"

Mister Marchionni presenta in conferenza il match del Novara contro il Borgosesia

Il Novara è pronto a scendere in campo per la seconda volta in questo 2022. Dopo aver espugnato Asti, non mancano i complimenti da parte di mister Marchionni durante la conferenza stampa pre Borgosesia: "Domenica siamo stati bravi, si può sempre migliorare ma ho fatto i complimenti ai ragazzi, hanno creato tanto e hanno affrontato la partita dopo un mese e mezzo di stop nel migliore dei modi. Abbiamo una rosa importante, che sicuramente farà comodo con tante partite ravvicinate, ma dipende sempre da come interpreti la singola gara, a volte cambiare non conviene".

L'obiettivo appare ben delineato e sopratutto a portata di mano: "I ragazzi hanno capito di essere tutti importanti, hanno giocato tutti, corrono per il compagno, non ci sono gelosie all’interno del gruppo ma c’è un unico obiettivo comune che vogliono centrare. Hanno creato veramente un gruppo forte e amalgamato. Quella di Asti era una partita chiave, ogni partita adesso determinante, se riuscissimo a vincerle tutte sarebbe inutile guardare i risultati degli altri

Un cenno all'avversario: "Mi piace la convivenza davanti tra Alfiero e Vuthaj, sono due giocatori che danno sempre preoccupazioni alla difesa avversaria, la cosa importante è che giochino per la squadra. Domani mi aspetto una partita tosta, il Borgosesia è una buona squadra con dei concetti e che prova a giocare a calcio, ma come dico sempre dipenderà da noi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, attesa per l'impegno col Borgosesia. Marchionni: "Da adesso in poi ogni partita determinante. Tutto dipende da noi"

NovaraToday è in caricamento