rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Novara, il giovane Paglino esulta: "Vittoria sofferta e importante. Sto imparando a difendere"

Il commento di Stefano Paglino al successo del Novara contro il Gozzano

Stefano Paglino è un ragazzo che Novara la conosce piuttosto bene. Appena diciottenne, è ormai una presenza fissa nella rosa di Marco Marchionni che gli sta garantendo diverse possibilità. Come nella gara di ieri contro il Gozzano, vinta in maniera sofferta in mezzo alla nebbia. Lo stesso esterno ha commentato il match in zona mista. 

"Una vittoria sofferta, loro sono una buona squadra. Abbiamo fatto quello provato in settimana, la meritavamo ed è stata importante. Il rigore per il Gozzano? Secondo me non c'era, Di Munno ha cercato di andargli di fronte e si è lasciato cadere, l'arbitro ha visto così. Ruolo? È d'attaccante esterno, sto imparando a fare il terzino da quinto, bisogna anche difendere, cerchiamo sempre di migliorare. La nebbia? Difficile perché alcune volte la palla non si vedeva, ma non doveva essere un alibi, la partita ce la siamo portata a casa", sottolinea il classe 2003. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, il giovane Paglino esulta: "Vittoria sofferta e importante. Sto imparando a difendere"

NovaraToday è in caricamento