rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Rg Ticino, Celestini non digerisce la sconfitta: "Fa male, l'arbitro ha vanificato lo sforzo dei giocatori"

Il commento amaro di mister Celestini alla sconfitta rimediata contro il Bra

C'è delusione nelle parole di Costanzo Celestini dopo la gara del suo Rg Ticino contro il Bra, persa di misura a causa di un calcio di rigore. Il chiaro riferimento del tecnico è all'operato del direttore di gara, che non è stato proprio digerito. Decise le parole dell'allenatore verdegranata: “Commentare questa sconfitta fa male, perché ha per protagonista l’unico personaggio che non dovrebbe avere responsabilità dirette".

Continua il pensiero di Celestini: "Purtroppo questa volta l’operato dell’arbitro ha talmente oltrepassato il limite che è indispensabile sottolinearne le colpe: un rigore inventato, un’espulsione ridicola (rosso diretto Makota, ndr), numerose decisioni sbagliate che hanno vanificato lo sforzo profuso in campo dai miei giocatori. Ci sarebbe andato strettissimo il pari, ma essere qui a commentare una sconfitta sa di beffa atroce”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rg Ticino, Celestini non digerisce la sconfitta: "Fa male, l'arbitro ha vanificato lo sforzo dei giocatori"

NovaraToday è in caricamento